Prurito

Sono una donna di 58 anni. Anno scorso mi hanno diagnosticato la crioglobulinemia mista, ho fatto due infusioni di rutixmib, sto abbastanza bene, ma da qualche giorno ho un prurito soprattutto notturno in tutto il corpo, da cosa puo dipendere? Grazie

La risposta

avatar Allergologia - Franco Marchetti Dott. Franco Marchetti

Gentile lettrice,non è facile ipotizzare la causa del prurito senza disporre di altre informazioni. Essendo lei affetta da crioglobulinemia mista le suggerisco di consultare lo specialista che l’ha seguita, anche se non comune il prurito (scatenato dall’esposizione all’acqua) può essere fra i sintomi dalla crioglobulinemia. Di fatto però è un sintomo che riconosce svariate cause; è per questo che, se il disturbo continua, è opportuno che venga valutata da uno specialista. Cordiali saluti Franco Marchetti 

Domande correlate

Eliminazione acari

avatar Allergologia - Franco Marchetti Dott. Franco Marchetti

Gentile lettore,non ho mai sentito che la fotocatalisi sia stata utilizzata contro gli acari. Per ucciderli si ricorre ad acaricidi, tenendo presente che la sola uccisione degli acari non è...

Vedi tutta la risposta

Occhi rossi prurito

avatar Allergologia - Franco Marchetti Dott. Franco Marchetti

Gentile lettore,non posso escludere con sicurezza che il disturbo agli occhi possa dipendere da un’allergia al cerotto Busette. La pelle si arrossa o prude nell’area un cui applica...

Vedi tutta la risposta

Test sensibilità o patch test?

avatar Allergologia - Franco Marchetti Dott. Franco Marchetti

Gentile lettrice,l’esame più affidabile è ovviamente il patch test che consente di identificare con sicurezza le diverse sostanze che possono essere presenti nelle tinture. Cordiali...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio