Problemi respiratori

Salve, Circa un mese fa ho iniziato ad avere problemi respiratori, o meglio fiato corto. Alcune volte nella saliva ci sono tracce di sangue. Mi sono recata al PS, dalla radiografia i polmoni risultano liberi. Soffrendo di sinusite il medico del ps mi ha prescritto una visita dall’atorinolaringoiatra il quale non ha riscontrato nessun problema riconducibile all’emofte. Dati i miei problemi di sinusite, mi è stata prescritta una tac massiccio facciale il cui esito è Pseudocisti da ritenzione a sole nascente a partenza del lato posteriore del pavimento seno mascellare sinistro, di origine flogistica. Mi chiedo, è dovuto a questo il mio problema respiratorio? Grazie

La risposta

avatar Medicina Generale Dott. Maurizio Hanke

Non credo. La dispnea di cui lei soffre non può essere causata da una sinusite, quanto piuttosto da una ostruzione bronchiale. Per capire meglio dovrebbe sentire uno pneumologo e sottoporsi ad una spirometria.

Domande correlate

Improvviso momento di vuoto mentale

avatar Medicina Generale Dott. Maurizio Hanke

E’ difficile attribuire l’episodio che riferisce agli eventi pregressi, come la sindrome influenzale e la cervicalgia. Comunque dovrebbe farne menzione al suo medico il quale...

Vedi tutta la risposta

Centri specializzati in terapia del suono

avatar Medicina Generale Dott. Maurizio Hanke

Non ne sono a conoscenza.

Vedi tutta la risposta

Orecchio che si tappa e stappa

avatar Medicina Generale Dott. Maurizio Hanke

Il Paracetamolo (Tachipirina) in questo caso non può aiutarla ed è inutile compiere manovre di pulizia interna che possono addirittura peggiorare la situazione. Deve attendere che il quadro...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio