Plantari e palestra

Buongiorno, è giusto o sconsigliato utilizzare i plantari correttori (nel mio caso specifico per i piedi piatti) durante gli esercizi in palestra? Per l'efficacia degli esercizi come è meglio fare?

La risposta

avatar Fitness - Stefano Lazzarini Stefano Lazzarini

Buongiorno, i plantari sono lì appositamente per correggere l’appoggio del piede durante le attività quotidiane, e gli esercizi fisici fanno parte di queste. Quindi sì, perché non utilizzarli? Certo va fatta una considerazione, il nuovo appoggio plantare modifica a cascata tutto l’assetto posturale e le linee di carico sulle articolazioni (in particolare caviglia e ginocchio), quindi all’inizio abbasserei i pesi ed il volume di lavoro di esercizi quali squat ed affondi, insomma darei tempo al corpo di adattarsi alla nuova condizione prima di ricominciare a lavorare intensamente. Il vecchio appoggio del piede era sì scorretto, ma comunque ormai in equilibrio con il resto del corpo. Ora l’equilibrio cambia, e lavorarci sopra come niente fosse, potrebbe far venir fuori qualche nuovo doloretto. Il discorso è tanto più vero se parliamo di corsa o comunque attività di endurance. Concludendo, direi di sì all’utilizzo del plantare, ma l’introduzione nell’esercizio fisico deve essere graduale e non affrettata. Per qualunque dubbio l’ultima parola spetta all’ortopedico.Buon allenamento

Domande correlate

Spondilolistesi

avatar Fitness - Stefano Lazzarini Stefano Lazzarini

Buongiorno, le listesi vanno sicuramente stabilizzate tramite ginnastica posturale, addominali ed esercizi isometrici. E’ fondamentale continuare a fare sport ed attività fisica in...

Vedi tutta la risposta

Problema piedi piatti

avatar Fitness - Stefano Lazzarini Stefano Lazzarini

Buongiorno, sì il risultato finale sarebbe lo stesso. Penso possa evitare di utilizzare i plantari durante l’attività fisica, anche se è il suo medico la figura di riferimento a...

Vedi tutta la risposta

Benefici

avatar Fitness - Stefano Lazzarini Stefano Lazzarini

Buongiorno, per avere risposte esaustive e personalizzate bisognerebbe contestualizzare e fornire un minimo di informazioni (“sono un uomo, sono una donna, giovane, meno giovane, sono...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio