Pillola antibiotico e settimana di pausa

Buongiorno, purtroppo i medici sull'interferenza di Amoxicillina e pillola danno pareri diversi, e danno pareri diversi anche in caso di interferenza. Ho assunto l'antibiotico la seconda settimana della pillola per 5 giorni, poi ho assunto 7 pillole attive ad antibiotico finito ( 5+7 giorni senza rapporti) e all'ottavo giorno post cura sono entrata nei quattro giorni di pausa (ciclo e niente rapporti). Poi ho iniziato il nuovo blister ed erano dunque passati 11 giorni dalla fine della cura. A blister ricominciato potevo considerarmi protetta o dato che DOPO i 7 giorni post cura sono entrata nella pausa dovevo aspettare ancora?

La risposta

avatar Ginecologia Dott.ssa Barbara Bonazzi

Va bene così, potevi ormai considerarti protetta

Domande correlate

Dopo due aborti

avatar Ginecologia Dott.ssa Barbara Bonazzi

Riposo e progestinici per proteggere la gravidanza (Progeffik o Prometrium 200 per via vaginale)

Vedi tutta la risposta

Galatorrea, medicinali e dubbi gravidanza

avatar Ginecologia Dott.ssa Barbara Bonazzi

Lei mi sembra molto confusa.Può  archiviare il pensiero della gravidanza a meno che non abbia rapporti regolarmente assumendo la pillola in modo sbagliato.Perché  è  ossessionata...

Vedi tutta la risposta

Vaginosi batterica da gardenella

avatar Ginecologia Dott.ssa Barbara Bonazzi

Deve almeno contenere del metronidazolo per essere efficace contro la gardnerella

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio