Ovaio policistico e norlevo

Buonasera, da qualche anno dopo il mio primo ciclo mi hanno diagnosticato l’ovaio policistico. Ho un ciclo molto doloroso e irregolare, ho letto anche che può esserci un’assenza di ovulazione.. A questo punto il giorno 16 del mio ciclo ho avuto un rapporto protetto, ma mezzo minuto prima che il mio ragazzo eiaculasse è uscito e quindi non c’è stato nessuno contatto con lo sperma. Essendo molto ansiosa ho deciso di prendere la pillola Norlevo dopo 14 ore. Non ho avuto nessun effetto collaterale, tranne un dolore alle ovaie dopo qualche giorno e seno gonfio come mi capita sempre prima del ciclo. La mia domanda è: posso essere a rischio gravidanza? Grazie mille

La risposta

avatar Ginecologia Dott.ssa Barbara Bonazzi

Non capisco neanche perché hai assunto la pillola del giorno dopo

Domande correlate

Rischio gravidanza

avatar Ginecologia Dott.ssa Barbara Bonazzi

Lei deve allenarsi a mettere i preservativi e non infilarli fino in fondo, si deve lasciare libero lo spazio del serbatoio.Il rischio è nullo se lei non ha avuto un’eiaculazione entro 24 ore...

Vedi tutta la risposta

Terapia farmacologica per tumore al seno

avatar Ginecologia Dott.ssa Barbara Bonazzi

Il problema è lo spessore dell’endometrio dovuto al tamoxifene ma se l’isteroscopia e la biopsia endometriale sono rassicuranti può tenere il tutto sotto controllo.E le consiglio di...

Vedi tutta la risposta

ANORGASMIA

avatar Ginecologia Dott.ssa Barbara Bonazzi

Non è un problema semplice. La donna può procreare senza venire quindi ci sono molte varietà nella risposta sessuale femminile.In passaro le donne sessualmente più responsive sono state...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio