Muco cervicale e ovulazione

Buongiorno, ho quasi 42anni e cerchiamo una gravidanza da oltre un anno e mezzo. Siamo in lista per una Fivet e nel frattempo cerchiamo di avere rapporti mirati, ma io non vado proprio d'accordo con il mio muco e non uso più stick perché sconsigliati dai ginecologi che ho consultato (ci hanno detto che è preferibile avere rapporti a giorni alterni). Il muco gelatinoso significa ovulazione avvenuta? E il muco biancastro misto a muco trasparente che macchia un po' le mutandine che cos'è? Ho visto il muco gelatinoso una mattina 10 giorni dopo l'inizio del ciclo (e dopo qualche giorno dai doloretti alle ovaie) e due giorni dopo il muco biancastro (senza più dolori alle ovaie) quindi non riesco a capire quando avviene l'ovulazione...ho un ciclo molto regolare di 27/28 giorni e mi sembrava troppo presto ovulare a 10 giorni dalle mestruazioni. Altro quesito : c'è qualche integratore che mi può aiutare? Tipo maca, chirofert, sinopol, agnocasto?

La risposta

avatar Ginecologia Dott. Claudio Castagna

Non starei troppo a controllare il muco e non assumerei nessun integratore in attesa della IVF abbia rapporti due tre volte la settimana cosi copre tute le ovulazionicordialmente

Domande correlate

Fitoestrogeni

avatar Ginecologia Dott. Claudio Castagna

si senza problemicordialmente

Vedi tutta la risposta

2 aborti spontanei in pochi mesi

avatar Ginecologia Dott. Claudio Castagna

Direi che dopo due aborti precoci qualche accertamento deve essere fatto ma non vedo l’utilità di aspettare due mesicordialmente

Vedi tutta la risposta

Fertilità

avatar Ginecologia Dott. Claudio Castagna

Bisognerebbe prima vederla e fare una accurata anamnesi di quello che è capitato e valutare che esami fare a voi come coppia per valutare la fertilitàcordialmente

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio