Intervento di Isterectomia e conseguenze

Salve sono una donna di 48 anni , tre anni fa fui operata di isterectomia ( mi hanno lasciato un pezzetto di ovaio dx ) per questi tre anni sono stata bene, l unica cosa che che mi capita dall intervento è che una decina di giorni al mese mi si ingrossa il seno ed è dolente come se stessi in ovulazione . Faccio mammografia ed ecografia ogni anno x controllo ( entrambi i seni cistici ) la mia domanda è : è normale che abbia questo seno ingrossato e dolente? Inoltre ho tanto dolore alle articolazioni, e ogni giorno che paasa sono sempre piu doloranti, potrebbe dipendere dalla mancanza di qualche ormone ? in caso che controlli dovrei fare? Grazie mille

La risposta

avatar Ginecologia Dott.ssa Barbara Bonazzi

Il seno dolente può essere dovuto in parte alla prolattina in parte a residua presenza di estrogeni dato che hai ancora un ovaio.Consiglierei solo un integratore con antinfiammatori naturali come ad esempio Alanervage o Modula per almeno 10 giorni.Utile anche del magnesio (Ultramag o Polimag) e della melatonina (da assumere questa prima di andare a dormire, es. Circadin). Cordiali Saluti

Domande correlate

Candida

avatar Ginecologia Dott.ssa Barbara Bonazzi

Supponendo che sia come dici può essere curativo un ciclo di 6, 8 giorni di ovuli o crema vaginale a base di clotrimazolo.Cordiali Saluti 

Vedi tutta la risposta

Ritardo ciclo

avatar Ginecologia Dott.ssa Barbara Bonazzi

Conviene fare il test delle betaHCG sul sangue, visti dubbi e il fatto che ci sono dei rari casi  di falsi negativi.

Vedi tutta la risposta

STRANO ODORE E SANGUE CHE NON SMETTE DI USCIRE

avatar Ginecologia Dott.ssa Barbara Bonazzi

Il sospetto va a polipo endometriale o cervicale o a un’infezione cervicale.

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio