Ghiandola di bartolini

Buongiorno, sono una donna di 36 anni al 5 giorno post transfer di due embrioni in terza giornata. Durante la stimolazione si è infiammata la ghiandola di Bartolini, diventando molto grande. La dottoressa ha provato ad inciderla ma non è fuoriuscito nulla e abbiamo concordato di non fare nulla fino alle beta. Oggi, penso sia esplosa da sola, è fuoruscuto tantissimo pus e sangue. Mi sono preoccupata tantissimo ma non vorrei andare in pronto soccorso per non stressarmi troppo (mi hanno ra comandato riposo). È normale la fuoriuscita di sangue? (sto prendendo eparina e cardioaspirina). Vi ringrazio molto.

La risposta

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

È normale.Importante far uscire più materiale possibile e poi disinfettarla bene e tenerla tamponata con una compressa di garza

Domande correlate

Escherichia coli da tampone vaginale

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

L’Escherichia Coli è  un batterio comune dell’intestino ma è la sua prevalenza e virulenza che causano molti problemi.  Di fatto la maggior parte delle cistiti e delle...

Vedi tutta la risposta

Acne ormonale

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

I dati non sono sufficienti per dare un parere ma gli effetti migliori sull’acne si hanno in genere con la pillola

Vedi tutta la risposta

Fitoestrogeni

avatar Ginecologia - Claudio Castagna Dott. Claudio Castagna

si senza problemicordialmente

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio