Frattura sacrale e sport

Gentile Dottore, sono una donna di 41 anni e ad agosto ho avuto una frattura della quarta vertebra sacrale che mi ha tenuto a letto per circa un mese , Mi sono rialzata dal letto a ottobre e da allora fino a pochi giorni fà ho fatto acqua gym migliorando sempre di piu' la mia mobilità. Inizialmente mi stancavo tantissimo sentendo un enorme peso sopratutto la sera nella zona sacro lombare,ora molto meno. In passato correvo e utilizzavo a casa un vogatore eseguendo anche esercizi con i pesi e di stretching /yoga. Oggi ho provato ad allenarmi un pochino con il vogatore e con pesetti leggerissimi (ma molto molto meno di quanto fossi capace ) e sento molta stanchezza e dolore ai lombi /sacro. Quello che voglio chiedere è se tornero' a potermi allenare come un tempo senza sentire stanchezza eccessiva e dolore, come devo procedere ora e se c 'è qualche esercizio che puo consigliarmi per migliorare la mia situazione. Grazie in anticipo per una sua gentile risposta. cordiali saluti Daniela

La risposta

avatar Fisioterapia Gabriele Pucciarelli

Gentile paziente, vista l’età sicuramente tornerà ad allenarsi come faceva prima dell’incidente. Occorre avere pazienza e, magari, affidarsi alle mani di un esperto riabilitatore (Fisioterapista), che valuterà il Suo singolo caso e Le fornirà tutti gli esercizi per migliorare il tono e la resistenza dei suoi muscoli. E’ normale che dopo un periodo di allettamento, infatti, ci sia una diminuzione della forza, della resistenza e un peggioramento posturale in generale, che però si possono recuperare con l’esercizio fisico. Sarebbe utile procedere per gradi, evitando esercizi che provocano eccessivo dolore e lavorando anche sulla propriocezione del bacino, migliorandone la stabilità, il controllo e, indirettamente, la forza e la resistenza. In questi casi possono essere utili gli esercizi di Core Stability ma, come già detto, sarebbe utile fare creare ad un professionista un programma riabilitativo personalizzato al Suo caso. Saluti e buona guarigione

Domande correlate

Metodo McKenzie

avatar Fisioterapia Gabriele Pucciarelli

Gentile paziente, ogni lombosciatalgia è diversa, da paziente a paziente. Il metodo McKenzie (così come tutti i metodi di rieducazione posturale) è utile in questi casi, ma non sostituisce un...

Vedi tutta la risposta

Dolore ai gomiti

avatar Fisioterapia Gabriele Pucciarelli

Gentile paziente, anche se fosse epicondilite, non Le consiglierei di rivolgersi al Pronto Soccorso per così poco, a meno che il dolore non sia intollerabile o compaiano sintomi diversi dal dolore...

Vedi tutta la risposta

Dolore alla spalla

avatar Fisioterapia Gabriele Pucciarelli

Gentile paziente, potrebbe essere utile fare una ecografia della spalla ed una visita ortopedica. In base a questo, l’ortopedico saprà fare una diagnosi e quindi darle una terapia specifica....

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio