Fitness

Buongiorno, volevo sapere, dopo quanti giorni di inattività si perde tono muscolare e c'è il rischio di comparsa di cellulite? Se non faccio attività fisica per 3 giorni di fila causa lavoro (nonostante il mio sia un lavoro abbastanza movimentato) è troppo? Io solitamente alterno la camminata ad alcuni esercizi di tono muscolare fai da te a casa.. spero in una sua risposta per chiarirmi le idee.. buona giornata!

La risposta

avatar Fitness - Stefano Lazzarini Stefano Lazzarini

Buongiorno, andrò dritto al punto per evitare di annoiarla sul significato di “tono muscolare” e sul perché, vista la quantità di variabili in gioco, non esiste una risposta esauriente.Si iscriva in palestra e chieda la scheda ad un bravo Trainer. Ovvero, se non può allenarsi spesso, faccia almeno in modo di allenarsi intensamente. Due allenamenti a settimana possono essere sufficienti se ben strutturati (scelta degli esercizi, tempi di recupero, serie e ripetizioni, carichi utilizzati) ed accompagnati appunto da uno stile di vita non sedentario quale è il suo. Ma la mia paura è che i suoi esercizi “fai da te, a casa” possano risultare troppo blandi, considerando che l’attrezzatura che abbiamo in casa di solito consiste in qualche pesetto e qualche elastico. In questo caso sì, 3 giorni di pausa sono troppi.Bene le camminate, continui così ed aggiunga, se può, anche qualche tratto in salita o scalinata, la aiuteranno a tenere sotto controllo ritenzione idrica e cellulite.Buon allenamento!

Domande correlate

Squat rumeni

avatar Fitness - Stefano Lazzarini Stefano Lazzarini

Buongiorno, sì la progressione è giusta. Il tessuto muscolare ha bisogno di sovraccarico per essere stimolato, in particolare i glutei che sono tra i muscoli più grandi e forti di tutto il...

Vedi tutta la risposta

Troppo sforzo negli esercizi

avatar Fitness - Stefano Lazzarini Stefano Lazzarini

No, non vedo quali danni estetici potrebbero venire fuori.

Vedi tutta la risposta

COME FARE GLI ESERCIZI

avatar Fitness - Stefano Lazzarini Stefano Lazzarini

Buongiorno, la domanda è interessante ma è difficile rispondere senza semplificare molto. Diciamo che aumentando il numero di ripetizioni, e di conseguenza abbassando il carico, il muscolo e...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio