Fascia ortopedica

Buongiorno, ho posto una domanda circa due settimane fa ma non trovo la risposta da nessuna parte..dunque riformulo... Quanto può essere utile una fascia ortopedica correttiva per postura scorretta della schiena, specie se seduta a tavola, che causa un po’ di dolore specie se cerco di impormi di rimanere dritta? Eventualmente quale modello di fascia consigliate?Non soffro di particolari patologie, ho l’artrosi cervicale, 37 anni e fisico minuto. Non pratico sport, solo 3-6 km di camminata al giorno a passo spedito. Grazie..

La risposta

avatar Fisioterapia - Gabriele Pucciarelli Gabriele Pucciarelli

Gentile paziente, non esistono evidenze scientifiche che queste fasce o supporti modifichino la postura. Possono essere utili per combattere un dolore nella fase acuta, ma devono essere utilizzate in questi casi e solo per brevi periodi di tempo. La correzione posturale si effettua con esercizi specifici, “rinforzando” alcuni muscoli. Un supporto passivo non farebbe nient’altro che indebolire ancora di più la muscolatura. Il suggerimento migliore, quindi, è quello di continuare a fare movimento. Se avesse il dubbio di avere un problema posturale, esistono figure specializzate in questo (Medici, Fisioterapisti, Podologi, Scienziati Motori specializzati in Posturologia). Saluti  

Domande correlate

Protrusione cervicale tra C4 e C5

avatar Fisioterapia - Gabriele Pucciarelli Gabriele Pucciarelli

Gentile paziente, come Le ha detto il Fisiatra, è possibile che la manipolazione provochi infiammazione e conseguente rigidità muscolare e difficilmente può aggravare la situazione. E,...

Vedi tutta la risposta

Cervicalgia

avatar Fisioterapia - Gabriele Pucciarelli Gabriele Pucciarelli

Gentile paziente, sono importanti entrambe le terapie. La scelta del dosaggio di una e dell’altra dipende dalla patologia e dai sintomi del paziente. La terapia farmacologica viene...

Vedi tutta la risposta

Fare ginnastica o esercizi

avatar Fisioterapia - Gabriele Pucciarelli Gabriele Pucciarelli

Gentile paziente, assolutamente sì, in accordo con il Suo medico. E’ fondamentale che il piano di allenamento sia tagliato su misura sulle Sue necessità e possibilità, soprattutto nel...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio