FA in Holter 24 H in giovane donna

Buongiorno, sono una ragazza di 28 anni, normopeso, non fumo e non faccio sport. Da qualche mese ho diversi sintomi: per esempio quando mi sveglio la mattina o prima di addormentarmi la sera faccio fatica a respirare se in posizione supina, mi manca il fiato e devo tossire e girarmi sul lato per prendere sonno. Questo mi capita ormai tutti i giorni. Poi, ho notato di fare un enorme fatica sotto sforzo ad esempio quando vado a fare la spesa e per arrivare a casa mia devo fare una salita di 300 m (in teoria dovrei essere allenata dato che la salita la faccio sempre). Mi viene proprio l’affanno e non riesco a parlare da l’affanno che ho. A volte ho anche dolore al petto insieme all’affanno. Sento il cuore palpitare e a volte vibra nel petto. Allora ho deciso di fare un holter e rifare il tragitto della salita e il referto ha evidenziato: HR media: 97 bpm HR min: 80 bpm alle 4:35:54 HR max: 199 bpm alle 17:45:05 Battiti totali: 122400 Battiti anomali: 39000 (30% del totale) Proporzione per mille anomala: 300 Pausa battiti in cui R-R > 2000 ms.: 8 la più lunga di 3,6 s BESV totale: 300 isolati e singoli BEV totali: 38700 Coppie BEV: 2500 Triplette BEV: 2000 Bigeminismo: NO Max BEV in un min: 33 Inizio dello sforzo alle 17:30 3 episodi di fibrillazione atriale: 1) Ore 17:37:02 di durata 1 minuto; 2) Ore 17:40:24 di durata 5 minuti; 3) Ore 17.47:45 di durata 10 minuti. 4 episodi di tachicardia atriale: 1) Ore 18:19:35 di durata 12 minuti; 2) Ore 18:40:02 di durata 1 minuto; 3) Ore 9:56:01 di durata di 4 minuti; 4) Ore 3:03:45 di durata di 3 minuti. Dal referto deduco che quando sento il cuore vibrare nel petto abbia la fibrillazione atriale , potrebbe essere così? Il referto è preoccupante? Sono preoccupata per la presenza di tutte quelle extrasistoli non so che pensare. So solo che qualche anno fa non avevo extra e sono comparse all’improvviso 3 anni fa prima sporadicamente ora sono praticamente costanti. Grazie e Cordialmente

La risposta

avatar Cardiologia - Valentina Mantovani Dott.ssa Valentina Mantovani

Salve,In considerazione dei sintomi e del referto dell’Holter deve sicuramente fare una visita cardiologica in temi brevi con ecocardiogramma.Occorre capire se c’è una cardiopatia sottostante a questi episodi di fibrillazione atriale e frequentissimi battiti ectopici ventricolari.Mi raccomando, prenoti subito una visita.Cordialmente.

Domande correlate

Può leggermi questo ecg?grazie

avatar Cardiologia - Valentina Mantovani Dott.ssa Valentina Mantovani

Buongiorno,questo è il referto  eseguito dal refertatore automatico dell’apparecchio.La lettura dell’ECG necessita della visione del tracciato e non rientra in questo tipo di...

Vedi tutta la risposta

Dolori sparsi al torace

avatar Cardiologia - Valentina Mantovani Dott.ssa Valentina Mantovani

Buongiorno,i dolori che lei riferisce non sono di univoca interpretazione. Tuttavia non possiamo parlare di somatizzazione o ansia senza avere escluso cause organiche.In questo le consiglio di...

Vedi tutta la risposta

Circa il colesterolo

avatar Cardiologia - Valentina Mantovani Dott.ssa Valentina Mantovani

Le evidenza scientifiche riguardo l’efficacia degli omega 3 nel ridurre gli eventi cardiovascolari non sono univoci. Cioè in alcuni lavori non si sono dimostrati efficaci mentre in altri...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio