Esiti post Lasik

Buongiorno, miope (-6.25 occhio dx, -5,75 occhio sin) con leggero astigmatismo, 44 anni, operato ad entrambi gli occhi in lasik (femtolasik) a metà Novembre. Diottrie ok, ma l’occhio sinistro, dopo un’iniziale irritazione per un’abrasione superficiale il giorno dopo l’intervento (forse dovuta allo sfregamento della pinzetta per togliere la lentina protettiva che l’oculista ha avuto difficoltà a togliere) continua ad avere a fasi ed intensità alterne durante la giornata bruciore (soprattutto nell'angolo verso il naso), sensazione di corpo estraneo, ogni tanto appannamento (lavoro tra l’altro al pc tutto il giorno). Nelle visite di controllo l’oculista, dopo l’iniziale cura con pomata antibiotica oftalmica per far guarire l’abrasione (a sua detta ora perfettamente guarita), mi dice che si tratta di occhio secco post operatorio normale per la lasik e che passerà nel corso dei prossimi mesi (sicuramente entro sei mesi). Devo andare avanti con lacrime artificiali Optive (appena ho fastidio) e antibiotico Netildex (a diminuire) anche se gli effetti sono solo momentanei. Inoltre bevo tanto e integro con Omega 3. Sul destro non ho nessun problema. So che devo avere pazienza (anche se a volte non è facile) ma mi chiedevo se, visto che da quello che ho capito le terminazioni nervose tagliate/bruciate dal laser sotto il flap non si ricreano, come farà la cornea a ritrovare un equilibrio nel giro di qualche mese per richiamare correttamente le lacrime facendomi passare questi fastidiosi sintomi? Grazie

La risposta

avatar Medicina Generale Dott. Maurizio Hanke

Credo che abbia ragione il suo oculista; per esperienze vissute con altri pazienti ho notato una guarigione dei sintomi che lei riferisce, a distanza di tempo.

Domande correlate

Improvviso momento di vuoto mentale

avatar Medicina Generale Dott. Maurizio Hanke

E’ difficile attribuire l’episodio che riferisce agli eventi pregressi, come la sindrome influenzale e la cervicalgia. Comunque dovrebbe farne menzione al suo medico il quale...

Vedi tutta la risposta

Centri specializzati in terapia del suono

avatar Medicina Generale Dott. Maurizio Hanke

Non ne sono a conoscenza.

Vedi tutta la risposta

Orecchio che si tappa e stappa

avatar Medicina Generale Dott. Maurizio Hanke

Il Paracetamolo (Tachipirina) in questo caso non può aiutarla ed è inutile compiere manovre di pulizia interna che possono addirittura peggiorare la situazione. Deve attendere che il quadro...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio