Esami sangue dubbio/consulto ferritina

Buongiorno. Mio papò (60 anni), ha effettuato esami del sangue come controllo generico. Ha effettuato§: emocromo comleto, Ves, Glucosio, Urea, Creatinina, Egfr, Sodio, Potassi, P-AST (GOT), P-ALT (GPT), Gamma GT, Trigliceridi, Colesterolo totale, HDL, PCR, Proteine totale, Elettroforesi proteine sieriche, Omocisteina, TSH, PSA. Tutto perfetto. Tranne Ferritina molto alta 706ng/ml (max 400). Allora ha effettuato anche Sideremia e Transferrina. Questi ultimi 2 nella norma. Il nostro dottore ha detto di non preoccuparsi. (è nuovo). 1 anno fa aveva fatto ecografia completa addome e tiroide, tutto a posto. Chiedevo cosa può significare quel singolo valore alto e se potevamo stare tranquilli e/o se eventualmente dovevamo svolgere altri esami specifici (e quali). Grazie. Distinti Saluti.

La risposta

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

La ferritina molto alta può essere un indice molto aspecifico di infiammazione e può accompagnarsi ad una malattia reumatica. Andrebbe ricontrollato nel tempo ed eventualmente potrebbe sentire un reumatologo o un medico internista.

Domande correlate

Colonscopia sangue feci dolori addominali

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Nel corso dei prossimi mesi vanno comunque controllate sia la anemia che la sideremia.

Vedi tutta la risposta

Colonscopia sangue feci dolori addominali

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Il sanguinamento emorroidario potrebbe essere la causa della progressiva anemizzazione e quindi occorre reintegrare le scorte di ferro. Frattanto uno specialista proctologo potrebbe verificare la...

Vedi tutta la risposta

DOLORI ADDOMINALI RETTÒ SANGUE FECI

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Il  sangue se rosso vivo può provenire anche dal plesso emorroidario. E’ comunque necessario effettuare una colonscopia,

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio