Dolore al torace sinistro

Buongiorno, da poco più di un mese avverto dei dolori fitte e sensazione di bruciore passeggeri tutti i giorni al lato sinistro del torace e nella zona del cuore e poco più giù, in alcuni momenti svanisce e poi ricompare... cerco di evitare di sdraiarmi sul lato sinistro perché ho la sensazione che aumenta il dolore. Ho fatto un elettrocardiogramma e i raggi ai polmoni e prelievo del sangue e non sono stati rilevati problemi... Questo mi succede da un giorno in cui ho fatto uso di cocaina... Ho consumato poche volte e non sento la mancanza soltanto l'ultima volta che l'ho presa sono stato male e credo che probabilmente era mischiato un altra sostanza insieme... Da cuando mi sono sentito male non ho più fatto uso... Vorrei capire come procedere per sapere quali possono essere le cause e come si possono risolvere i sintomi, quali studi o specialista potrei consultare? Grazie

La risposta

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Il suo dolore localizzato all’emitorace sinistro non è sicuramente legato all’uso di stupefacenti (anche se tagliati con altre sostanze) e potrebbe avere altre cause che potrebbero essere indagate con l’aiuto di un neurologo.

Domande correlate

Cervicale?

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Può trattarsi di una cervicalgia irradiata alla regione occipitale e parietale destra. Forse sollecitata da movimenti o posture assunte negli ultimi giorni.

Vedi tutta la risposta

Tosse da mal di gola

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Qualche aerosol e uno sciroppo calmante della tosse. 

Vedi tutta la risposta

Problemi di stomaco

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Sui fermenti lattici ho qualche dubbio. Suggerirei di utilizzare il Magaldrato in bustine o sospensione orale pronta.

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio