Disfagia a fasi alterne

Buongiorno, è possibile che la disfagia si presenti a fasi alterne? Perché in questi ultimi giorni sento meno fastidi. Poi dipende sempre da cosa mangio... non mangio cose dure (altrimenti sto male) ma va comunque meglio rispetto a prima quando facevo fatica anche con i liquidi. Devo fare degli esami per capire da cosa è dovuta...ma all' esame per la motilità dell' esofago risulterà comunque qualcosa o è meglio aspettare la fase acuta? Ed è possibile che questi cambiamenti accadano o allora potrebbe essere solo un problema psicologico? Il gastroenterologo ha mosso anche l'ipotesi di un diverticolo ma a questo punto credo di poterlo escludere. La ringrazio . Buona giornata

La risposta

avatar Medicina Generale Dott. Maurizio Hanke

Credo che abbia fatto una gastroscopia, altrimenti va fatta.

Domande correlate

Noduli polmonari e broncoscopia

avatar Medicina Generale Dott. Maurizio Hanke

Lei ha avuto una polmonite e quindi spero che abbia intrapreso, a suo tempo, una efficace terapia. Probabilmente ha ancora una strascico sintomatologico del primo episodio che potrebbe necessitare...

Vedi tutta la risposta

Fiato corto, affanno, stanchezza

avatar Medicina Generale Dott. Maurizio Hanke

Dovrebbe approfondire il problema pneumologico effettuando una spirometria e sottoponendosi ad una visita pneumologica. L’episodio attuale (voce rauca, tonsillite, ipertrofia linfonodale del...

Vedi tutta la risposta

CAMBIAMENTO CAPELLI

avatar Medicina Generale Dott. Maurizio Hanke

Principalmente dovrebbe fare indagini sul suo assetto ormonale (asse ipotalamo-ipofisario, tiroide, surrene) e poi su quello metabolico.

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio