Digiuno intermittente

Salve, da 3 settimane stò seguendo il digiuno intermittente e da 4 giorni seguo il 23:1 , durante il giorno non assumo solidi ma soltanto liquidi di cui una volta al giorno(la mattina) proteine in polvere . Noto però un certo stallo nel peso . Durante l'unico pasto alterno proteine da pesce o uova o carne a verdure a foglia verde ( sui 500 /600 gr) . Come posso continuare nel processo di dimagrimento . Debbo restare su questo schema ed aspettare ancora qualche giorno di assestamento ?

La risposta

avatar Dietologia - Sara Ciastellardi Dott.ssa Sara Ciastellardi

Resti in contatto con il collega medico che le ha prescritto il digiuno. sono da evitare assolutamente i digiuni, anche intermittenti senza la continua supervisione medica. cordialità

Domande correlate

Possibile allergia

avatar Nutrizione - Sara Gilardi Dott.ssa Sara Gilardi

Buongiorno, penso che i disturbi che accusa siano da associare allo stress: l’intestino è detto anche secondo cervello e spesso scarichiamo le emozioni negative su di lui. Provi ad usare...

Vedi tutta la risposta

Aumento di peso con Tamoxifene

avatar Nutrizione - Sara Gilardi Dott.ssa Sara Gilardi

Buongiorno, il tamoxifene, contrastando gli estrogeni, provoca un rallentamento del metabolismo. Quello che può provare a fare, se la sua alimentazione è già equilibrata, è fare attenzione alla...

Vedi tutta la risposta

Da ipocalorica a normocalorica

avatar Nutrizione - Sara Gilardi Dott.ssa Sara Gilardi

Buongiorno, se è stata seguita in questo percorso da un collega, sarebbe meglio affidarsi a lui per non compromettere il mantenimento (durante il quale qualche chilo si può ancora perdere);può...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio