Dott.ssa Sara Gilardi

Nutrizione - Sara Gilardi

Biologa nutrizionista, specializzata in Patologia clinica, con master in Nutrizione clinica



avatar
Dove mi sono formata
Ho studiato Scienze Biologiche all’Universita degli Studi di Torino, mi sono specializzata in Patologia clinica sempre a Torino per poi scoprire la passione per la nutrizione e frequentare un master in Nutrizione clinica a Firenze e diversi corsi di approfondimento sull’alimentazione vegetariana.
Dal 2007 esercito la libera professione negli ambulatori di Livorno, Volterra e Torino.

Qualcosa su di me
Amo lavorare con le persone, aiutarle a volersi bene e ad acquisire un buon rapporto con il cibo, proprio per questo ho collaborato con alcune scuole elementari e medie a Livorno per insegnare una sana alimentazione fin da piccoli, come consulente con alcuni programmi di diete a domicilio (Zenzerodiet e Nutibee) e con Unicoop Tirreno per incontri di educazione alimentare sul territorio toscano. 

Ho pubblicato
Collaboro con alcune testate giornalistiche tra cui Starbene dal 2016 e gestisco la pagina Facebook "Alimentazione e Benessere- Nutrizionista Gilardi Sara" per offrire spunti di riflessione e ricette sane a tutti quelli che mi seguono.

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio

( max 100 caratteri )
Dichiaro di aver preso visione, letto e compreso l’Informativa resa da Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. ai sensi dell’articolo 13 del Regolamento EU 679/2016 nonché di aver letto ed accettare espressamente le condizioni di utilizzo del servizio.

Trattamento di Dati appartenenti a Categorie Particolari - Qualora la Sua richiesta contenga dati personali appartenenti a Categorie Particolari di dati personali a norma dell'articolo 9, comma 1 del Regolamento, in quanto idonei a rivelare "l’origine razziale o etnica, le opinioni politiche, le convinzioni religiose o filosofiche, o l'appartenenza sindacale, nonché trattare dati genetici, dati biometrici intesi a identificare in modo univoco una persona fisica, dati relativi alla salute o alla vita sessuale o all'orientamento sessuale della persona", Lei

Informativa Privacy

Ai sensi e per gli effetti di cui all’articolo 13 del Decreto Legislativo 30 giugno 2003 n. 196 (Codice della Privacy), la società Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. con sede legale in Via Bianca di Savoia 12, Milano (MI), in qualità di Titolare del trattamento, La informa che i Suoi dati personali saranno trattati, con modalità manuali, informatiche e/o telematiche, al fine di dar seguito alla Sua richiesta inoltrata al Titolare tramite il servizio “Esperti di Starbene”.
Il conferimento dei Suoi dati è obbligatorio per tale finalità in mancanza del quale non sarà possibile per il Titolare fornire un riscontro alla Sua richiesta.
Il Titolare potrà venire a conoscenza di dati sensibili ai sensi dell’articolo 4, comma 1, lettera d) del Codice della Privacy, ed in particolare dati personali idonei a rivelare l'origine razziale ed etnica, le convinzioni religiose, filosofiche o di altro genere, le opinioni politiche, l'adesione a partiti, sindacati, associazioni od organizzazioni a carattere religioso, filosofico, politico o sindacale, nonché i dati personali idonei a rivelare lo stato di salute e la vita sessuale.
I Suoi dati sensibili saranno quelli da Lei spontaneamente, liberamente ed eventualmente conferiti e saranno trattati per la finalità di cui sopra nel rispetto delle indicazioni fornite dall’Autorità Garante per la Protezione dei Dati Personali ed ai sensi dell’Autorizzazione generale n. 2 “Autorizzazione al trattamento dei dati idonei a rivelare lo stato di salute e la vita sessuale” emanata periodicamente dall’Autorità stessa.
I Suoi dati personali saranno trattati da soggetti nominati dal Titolare quali responsabili o incaricati del trattamento.
Il responsabile del trattamento è il responsabile dell’Ufficio Privacy di Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. con sede legale in Milano, Via Bianca di Savoia 12, 20122 – Milano e sede amministrativa in Via Mondadori 1, 20090 - Segrate (MI).
I Suoi dati personali potranno essere comunicati a soggetti terzi nominati responsabili del trattamento dal Titolare per la finalità sopraelencata e non formeranno oggetto di diffusione. Lei in qualità di interessato ha diritto di accedere ai propri dati personali, chiederne la rettifica e l'aggiornamento, se incompleti o erronei, oltre alla cancellazione se raccolti in violazione di legge, nonché di opporsi al loro trattamento per motivi legittimi e specifici ai sensi degli articoli 7 - 10 del Codice della Privacy.
Per esercitare i Suoi diritti, conoscere il nominativo dei responsabili interni ed esterni del trattamento, ottenere informazioni sulle società terze a cui possono essere comunicati i dati personali può rivolgersi scrivendo al Titolare Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. Via Mondadori 1, 20090 - Segrate (MI) o, in alternativa, inviando una e-mail all’indirizzo privacy@mondadori.it.

Ultime risposte

Mantenere stabile metabolismo

avatar Nutrizione - Sara Gilardi Dott.ssa Sara Gilardi

Buongiorno, sì, se non incrementa l'attività fisica aumentando così il dispendio calorico giornaliero, dopo un primo periodo di dimagrimento, rischia di andare incontro a stallo metabolico.Cordialità

Stallo metabolico

avatar Nutrizione - Sara Gilardi Dott.ssa Sara Gilardi

Buongiorno, quando con le calorie si scende al di sotto del proprio metabolismo basale (in caso di diete fortemente ipocaloriche), dopo un primo momento di calo ponderale, il corpo si adatta e tende ad abbassare il metabolismo stesso per una questione di sopravvivenza.In tempo di guerra, le calorie ingerite erano poche, vero, probabilmente si scendeva spesso al di sotto del proprio metabolismo basale e si andava anche ad intaccare la massa muscolare, ma l'attività fisica era nettamente superiore a quella attuale. Per dimagrire correttamente occorre ridurre le calorie ingerite con moderazione e avere una vita attiva!Cordialità

Quota proteica per kg

avatar Nutrizione - Sara Gilardi Dott.ssa Sara Gilardi

Buonasera, la quota proteica andrebbe calcolata sui kg di peso ideale. Nel range di normalità del BMI (18-25) si tende a scegliere il peso più alto perchè normalmente il soggetto obeso tende ad avere una massa magra maggiore del soggetto normopeso (anche se è sempre opportuno eseguire una bioimpedenziometria)Cordialità