Deltacortene e Gravidanza

Salve soffro da anni di piastrinopenia e sono seguita presso un centro di ematologia... le mie PLT non sono comunque mai scese sotto le 70.000 e non ho mai fatto trattamenti solo prelievi di controllo ... 4 anni fa ho avuto una bambina con emorragia post parto, ho dovuto fare anche 2 trasfusioni perché l’emoglobina era scesa a 5... ora sono nuovamente incinta e per prevenire ciò che è successo con la prima gravidanza a 34+2 avendo le piastrine a 71.000 il ginecologo ha deciso di farmi iniziare una cura con deltacortene 50 mg per una settimana e le piastrine sono salite a 93.000... allora l’ha scalato a 25 mg e dopo 10 gg al prelievo risultavano nuovamente in discesa 77.000 per cui ha ripreso il dosaggio a 50 mg... ora sono a 36+5 volevo sapere se avendo iniziato la cura a 34+2 ci possono essere problemi per la bimba a me hanno assicurato di no a quest’epoca gestazionale gatzie in anticipo attendo ris anxhe perché sono un po’ in ansia

La risposta

avatar Ginecologia - Francesca Marzano Dott.ssa Francesca Marzano

Confermo nessun problema con la terapia cortisonica. Dott.ssa Francesca Marzano Ginecologa Roma

Domande correlate

Futura gravidanza

avatar Ginecologia - Francesca Marzano Dott.ssa Francesca Marzano

Se ha avuto rapporti anche nei giorni fertili da un anno, le consiglio di rivolgersi ad un ginecologo esperto di fertilità di coppia che potrà fare gli approfondimenti necessari su di lei e sul...

Vedi tutta la risposta

Ciao mi sono fatto papà test ecco qui disse “ alterazioni citologiche di tipo reattivo associate ...

avatar Ginecologia - Francesca Marzano Dott.ssa Francesca Marzano

Vuol dire che le cellule mostrano cambiamenti, provocate da uno stato infiammatorio. Dovrà dunque curare tale infiammazione locale. Cordiali saluti dott.ssa Francesca Marzano Ginecologa Roma

Vedi tutta la risposta

Condilomi o Papillomatosi fisiologica vestibolare?

avatar Ginecologia - Francesca Marzano Dott.ssa Francesca Marzano

Non è possibile e non si comprenderebbe da una foto. Le consiglio una nuova colposcopia/vaginoscopia/ vulvoscopia con persona esperta. Cordiali saluti dott.ssa Francesca Marzano Ginecologa...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio