Contrazioni in giu della mantibola con movimento rotatorio della stessa

per questo disturbo che si associa ad una contrazione addominale (senza dolore )ma con tensione in giù che per reazione irrigidisce i muscoli del collo,ho fatto ogni tipo di indagine diagnostica,invasiva e non su tutto il tronco addome compreso.Nessun medico di varie discipline ha trovato una spiegazione e quindi una terapia. Potete aiutarmi? con questo fenomeno iniziato blandamente ci convivo male da tre anni.Io vivo a Napoli- Franco Gentile

La risposta

avatar Fisioterapia Gabriele Pucciarelli

Gentile paziente, se non ho capito male si tratta di contrazioni involontarie dei muscoli mandibolari (discinesia). Innanzitutto credo che il primo passo sia quello di parlare e farsi visitare da un Neurologo (se non l’ha già fatto) per escludere problemi centrali (o, ad esempio, eventuali effetti collaterali di farmaci che Lei sta assumendo). Se ciò non dovesse portare ad una diagnosi, il problema deve essere approcciato come un disordine muscolare. In questi casi può essere di aiuto la Rieducazione Miofunzionale, una tecnica che permette, tramite esercizi da farsi quotidianamente, di riequilibrare le tensioni e le forze dei muscoli oro-mandibolari e di rieducare il movimento di questi stessi muscoli durante la masticazione, la deglutizione e la respirazione, evitando contrazioni involontarie o schemi di movimento scorretti. In questo caso la figura di riferimento è il dentista, il logopedista o il fisioterapista (specializzati in tale tecnica), che comunque Le consiglio di consultare in assenza di diagnosi neurologiche. Rimango a disposizione per ulteriori chiarimenti. Saluti.

Domande correlate

Dolore alle costole

avatar Ortopedia/Fisiatria Dott. Luca Bertini

Sicuramente una rx del costato, e se c’è un atteggiamento scoliotico ,anche una rx del rachide e del bacino. Tutto questo sarebbe meglio se fosse preceduto da una visita di un ortopedico o...

Vedi tutta la risposta

Infiammazione muscolo?

avatar Fisioterapia Gabriele Pucciarelli

Gentile paziente, non credo sia niente di preoccupante, ma bisogna dapprima accertarsi di quale sia la struttura sofferente (potrebbe essere un muscolo, un tendine, un legamento o un vaso). La...

Vedi tutta la risposta

Piede cadente

avatar Fisioterapia Gabriele Pucciarelli

Gentile paziente, sì: potrebbe essere una conseguenza del trattamento; difficile da accertare visto che non conosco la causa del piede cadente. Per adesso non c’è da preoccuparsi,...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio