CONSULTO ESAME SANGUE

Salve. Ho effettuato le analisi del sangue qualche giorno fa. I valori non nella norma riguardano i Neutrofili (31,5% in un range 40-75), Eosinofili ( 13.3% in un range 0.4-6.0) e VES (30 in un range 0-20). Questi valori li ho associati alla mia allergia stagionale al polline e graminacee, sto prendendo l'antistaminico da un paio di mesi. Grazie in anticipo.

La risposta

avatar Allergologia - Franco Marchetti Dott. Franco Marchetti

Gentile lettore,effettivamente un livello elevato di eosinofili può essere giustificato dalla presenza di un’allergia. La riduzione percentuale dei neutrofili andrebbe inquadrata in relazione alla sua storia clinica. Per quanto riguarda il lieve aumento della VES, bisognerebbe verificarne il reale significato controllando altri indici di infiammazione, in primo luogo la PCR. Cordiali saluti Franco Marchetti 

Domande correlate

Vaccino

avatar Allergologia - Franco Marchetti Dott. Franco Marchetti

Gentile lettore,è corretto ciò che le ha dettoto l’allergologa: se I sintomi peggiorano e non sono controllati dalla terapia sintomatica si può pensare al vaccino che però presuppone...

Vedi tutta la risposta

Shock anafilattico

avatar Allergologia - Franco Marchetti Dott. Franco Marchetti

Gentile lettore,capisco il suo timore e che voglia fare gli accertamenti al più presto. Per quanto riguarda i prick test (in primo luogo per gli alimenti) prima di eseguirli deve aver sospeso la...

Vedi tutta la risposta

Assunzione bentelan cp

avatar Allergologia - Franco Marchetti Dott. Franco Marchetti

Gentile lettore,direi che il cortisone può essere utile in caso di necessità, purché si rivolga al più presto al suo medico che potrà valutare l’effettiva indicazione al suo impiego e...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio