Ciclo mestruale o altro?

Salve, una settimana fa sono stata ricoverata per un luteo emorragico. Mi hanno dimesso dopo 3 giorni dicendomi che la perdita di sangue nel luteo si era riassorbita da sola. Mi hanno detto che le perdite che avrei avuto dopo non sarebbero state mestruazioni e che se erano abbondanti dovevo ritornare da loro e che le vere mestruazioni mi sarebbero arrivate dopo 30 giorni. Ora dopo una settimana precisa da quando sono stata ricoverata ho delle perdite e dei dolori simili a quelli che ho di solito quando ho le mestruazioni. La mia domanda è: ho le mestruazioni o queste perdite sono normali dopo un luteo emorragico? E quando devo preoccuparmi?

La risposta

avatar Ginecologia Dott.ssa Barbara Bonazzi

Credo che sia abbastanza normale e che non ti debba preoccupare ma non penso che siano queste le mestruazioni, proprio come ti hanno detto.

Domande correlate

Candida

avatar Ginecologia Dott.ssa Barbara Bonazzi

Supponendo che sia come dici può essere curativo un ciclo di 6, 8 giorni di ovuli o crema vaginale a base di clotrimazolo.Cordiali Saluti 

Vedi tutta la risposta

Ritardo ciclo

avatar Ginecologia Dott.ssa Barbara Bonazzi

Conviene fare il test delle betaHCG sul sangue, visti dubbi e il fatto che ci sono dei rari casi  di falsi negativi.

Vedi tutta la risposta

STRANO ODORE E SANGUE CHE NON SMETTE DI USCIRE

avatar Ginecologia Dott.ssa Barbara Bonazzi

Il sospetto va a polipo endometriale o cervicale o a un’infezione cervicale.

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio