Ciclo mestruale o altro?

Salve, una settimana fa sono stata ricoverata per un luteo emorragico. Mi hanno dimesso dopo 3 giorni dicendomi che la perdita di sangue nel luteo si era riassorbita da sola. Mi hanno detto che le perdite che avrei avuto dopo non sarebbero state mestruazioni e che se erano abbondanti dovevo ritornare da loro e che le vere mestruazioni mi sarebbero arrivate dopo 30 giorni. Ora dopo una settimana precisa da quando sono stata ricoverata ho delle perdite e dei dolori simili a quelli che ho di solito quando ho le mestruazioni. La mia domanda è: ho le mestruazioni o queste perdite sono normali dopo un luteo emorragico? E quando devo preoccuparmi?

La risposta

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Credo che sia abbastanza normale e che non ti debba preoccupare ma non penso che siano queste le mestruazioni, proprio come ti hanno detto.

Domande correlate

Escherichia coli da tampone vaginale

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

L’Escherichia Coli è  un batterio comune dell’intestino ma è la sua prevalenza e virulenza che causano molti problemi.  Di fatto la maggior parte delle cistiti e delle...

Vedi tutta la risposta

Acne ormonale

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

I dati non sono sufficienti per dare un parere ma gli effetti migliori sull’acne si hanno in genere con la pillola

Vedi tutta la risposta

Fitoestrogeni

avatar Ginecologia - Claudio Castagna Dott. Claudio Castagna

si senza problemicordialmente

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio