CArdioaspirina e cicatrizzazione

Buongiorno, Sono in terapia con cardioaspirina 100 mg dopo impianto di uno stent coronarico. Il 26 febbraio scorso sono stata operata di colpoperineoplastica per correzione di rettocele e da allora il sanguinamento non si e ‘ mai arrestato. Mi chiedo se la cicatrizzazione avverta’ ugualmente nonostante questo oppure devo intervenire in qualche modo . Mi chiedo se questo sanguinamento sia dovuto all uso del farmaco oppure ci potrebbe essere un altro problema.. Pensavo anche se non consigliato di interrompere per un po ‘ la cardioaspirina . Grazie

La risposta

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Buongiorno, è  vero che la cardioaspirina può facilitare il sanguinamento dato che inibisce la coagulazione ma dopo un intervento come il suo non dovrebbe esserci sanguinamento. Per quanto riguarda la sospensione della cardioaspirina dovrebbe sentire il parere del suo medico ma non credo che sia una buona idea interromperla anche per un breve periodo.Sì faccia rivedere da chi l’ha operata o aspetti fino al controllo previsto, non vorrei che un punto avesse ceduto…Cordiali Saluti 

Domande correlate

Escherichia coli da tampone vaginale

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

L’Escherichia Coli è  un batterio comune dell’intestino ma è la sua prevalenza e virulenza che causano molti problemi.  Di fatto la maggior parte delle cistiti e delle...

Vedi tutta la risposta

Acne ormonale

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

I dati non sono sufficienti per dare un parere ma gli effetti migliori sull’acne si hanno in genere con la pillola

Vedi tutta la risposta

Fitoestrogeni

avatar Ginecologia - Claudio Castagna Dott. Claudio Castagna

si senza problemicordialmente

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio