Bruciori e taglietti

Gentili Esperti, sono una donna di 36 anni che sin dai primi rapporti che ha avuto ha provato dolore, uno strano tipo di dolore: all'inizio della penetrazione e nelle ore e giorni successivi all'atto stesso. il dolore può essere descritto come un bruciore dovuto a sfregamento, come se si trattasse di una bruciatura all'interno, e, all'esterno ho notato di avere come dei taglietti, che, soprattutto quando urino, bruciano tanto. Per "guarire" da questo stadio mi occorre una settimana durante la quale non riesco ad avere rapporti per il dolore, poi è dinuovo possibile ma si ripresenta lo stesso scenario. Con gli anni ho capito che in questo modo non riesco ad avere un rapporto duraturo con un uomo, perchè per loro è difficile capire questa situazione, e la vivono come se io adducessi delle scuse per evitare il rapporto, oppure si sentono in colpa perché credono di essere la causa del mio dolore. Lo so che è tardi, ho aspettato fino a 36 anni per chiedere aiuto! Avevo esposto il problema al mio ginecologo ma mi ha dato un gel naturale da applicare prima e dopo il rapporto (e consigliato la vaselina) che si è rivelato inefficace e poi mi ha detto che non sono la sola e che forse, non utilizzando il preservativo e/o cambiando partner la situazione sarebbe cambiata, ma non è stato così, ora mi sento sola in toto, mi chiedo perché è una cosa bella e coinvolgente per tante donne, mentre per me è solo paura...e poi dopo un anno anche i partner scappano lontano da me e ci sto male. Grazie di tutto!

La risposta

avatar Ginecologia Dott.ssa Barbara Bonazzi

Fondamentale fare tampone vaginale per Candida, batteri e Trichomonas che potrebbero essersi cronicizzati ma senza vederla non potrei fare altre ipotesi

Domande correlate

Per tiroide di ashimoto (endocrinologo) non c'è sui nomi da scegliere medico

avatar Ginecologia Dott.ssa Barbara Bonazzi

Quando ce n’è bisogno è meglio usare Eutirox che la tiroide secca. Eutirox è un farmaco assolutamente bioidentico che però va dosato correttamente.Un’alternativa, visti i valori...

Vedi tutta la risposta

Pillola, venire dentro e vomito

avatar Ginecologia Dott.ssa Barbara Bonazzi

Puoi ritenerti copertaCordiali saluti

Vedi tutta la risposta

Seasonique

avatar Ginecologia Dott.ssa Barbara Bonazzi

Non ti devi preoccupare e devi continuare scrupolosamente.Dopo il primo ciclo di tre mesi di solito le perdite scompaiono

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio