Bruciore alla punta della lingua

Buongiorno dottore , e' da circa un anno che avverto un bruciore pizzicore alla punta della lingua. L'area interessata e' immmacolata, non presenta aloni, macchie , gonfiori, nulla di nulla. E' un fastidio che si presenta a giorni alterni. Ho notato che se consumo cibi con farine bianche il disturbo si accentua del 90%...pertanto ho eliminato tutto. Cosi' i tempi che il fastidio si presenta si e' allungato di molto....ma cmq si ripresenta.Non ho problemi allo stomaco (reflusso)....Potrebbe essere la pillola della pressione ACE inibitore ???? ma non credo.....anche perche' si e' manifestato dopo 6 mesi dall'assunzione della pillola......(e' da ca. 1 anno che questo fastidio mi affligge).....la prego dottore mi dia un consiglio.....un eventuale esame da fare alla lingua , non so.....un'indicazione su qualche esame da poter eseguire. la ringrazio anticipatamente cordialita' N.B. ho 59 anni e sono vegetariano.....se puo' servire a qualcosa

La risposta

avatar Allergologia - Franco Marchetti Dott. Franco Marchetti

Gentile lettore,mi sembra che le considerazioni che fa siano corrette. Ha fatto bene a provare a modificare la dieta per vedere se il disturbo era dovuto a un’allergia alimentare. Penso anch’io che è difficile che dipenda dall’aceinibitore. Valuterei invece se il disturbo può essere ricondotto a un disturbo nervoso, a una neuropatia che coinvolge il nervo che innerva la lingua. Per verificare questa possibilità potrebbe effettuare una visita neurologica. Cordiali saluti Franco Marchetti 

Domande correlate

Vaccino

avatar Allergologia - Franco Marchetti Dott. Franco Marchetti

Gentile lettore,è corretto ciò che le ha dettoto l’allergologa: se I sintomi peggiorano e non sono controllati dalla terapia sintomatica si può pensare al vaccino che però presuppone...

Vedi tutta la risposta

Shock anafilattico

avatar Allergologia - Franco Marchetti Dott. Franco Marchetti

Gentile lettore,capisco il suo timore e che voglia fare gli accertamenti al più presto. Per quanto riguarda i prick test (in primo luogo per gli alimenti) prima di eseguirli deve aver sospeso la...

Vedi tutta la risposta

Assunzione bentelan cp

avatar Allergologia - Franco Marchetti Dott. Franco Marchetti

Gentile lettore,direi che il cortisone può essere utile in caso di necessità, purché si rivolga al più presto al suo medico che potrà valutare l’effettiva indicazione al suo impiego e...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio