Amilasi pancreatica a 71

Buongiorno ,in seguito a degli esami di routine al mio compagno è stata trovata l'amilasi pancreatica a 71 su un riferimento massimo di 53.Non ha disturbi particolari solo difficoltà digestive ormai da qualche anno.E carenza di vitamina D per la quale sta assumendo una fiala di Di base al mese .Volevo sapere in attesa di fare un'ecografia se questo valore è preoccupante e se può essere una pancreatite .Grazie cordiali saluti.

La risposta

avatar Medicina Generale Dott. Maurizio Hanke

Non può essere una pancreatite acuta, ma evidenzia una sofferenza del pancreas che deve essere meglio puntualizzata.

Domande correlate

Nuovo Integratore

avatar Medicina Generale Dott. Maurizio Hanke

In via generale io  cerco di non dare indicazioni di nomi commerciali, ma nel caso specifico, non posso aiutarla perchè non conosco questo prodotto. Dovrebbe chiedere al ginecologo o ad...

Vedi tutta la risposta

Aumento seno e dolore

avatar Medicina Generale Dott. Maurizio Hanke

Non specifica quale tipo di pillola anticoncezionale sta assumendo, comunque riterrei che la causa dell’aumento del seno accompagnato dal dolore sia riferibile proprio alla pillola. Se...

Vedi tutta la risposta

Mia madre ha preso 2 volte la pasticca della pressione, l'aveva un po' alta, è pericoloso

avatar Medicina Generale Dott. Maurizio Hanke

Se non mi dice di quale terapia si tratta non posso esprimermi, comunque ritengo che non correrà grossi rischi a prescindere dal tipo di farmaco che ha in uso. Piuttosto dovrà frequentemente...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio