Alimentazione

La settimana scorsa o anche meno, ho aperto un sugo alla salsiccia nel vetro acquistati al supermercato, poi l'ho chiuso subito e l'ho messo nel mobile. Stasera ci ho condito la pasta e mi sono venuti dei crampi... Ora sono passati, può succedermi qualcosa? Soffro anche d'ansia..

La risposta

avatar Tecnologo alimentare Giorgio Donegani Dott. Giorgio Donegani

Direi proprio di no. Innanzitutto in un sugo aperto si potrebbero sviluppare due tipi di germi, muffe (comunque visibili all’apertura e non nocive) oppure batteri (salmonelle, stafilococchi ed eventualmente camphylobacter) che potrebbero causare disturbi. C’è da dire però che perché questi batteri si sviluppino devono prima arrivare sul prodotto e francamente se ha aperto e richiuso dopo pochi minuti il vasetto, è estremamente difficile che sia successo, inoltre a temperature di frigorifero anche nell’ipotesi improbabile di una contaminazione, i germi ci metterebbero molto tempo a svilupparsi, sicuramente parecchi giorni. Infine, anche nel caso quasi impossibile che si fossero sviluppati germi di questo tipo a sufficienza per dare disturbi,  la tossinfezione che producono non dà crampi, ma generalmente vomito e diarrea. Sinceramente per il forte legame che intercorre tra apparato digerente e psiche, ritengo che i crampi siano legati soltanto all’ansia prodotta dall’idea di poter star male.

Domande correlate

Riso precotto

avatar Nutrizione - Sara Gilardi Dott.ssa Sara Gilardi

Buongiorno, sì il riso che ha quei tempi di cottura è un riso precotto, ma può essere tranquillamente usato ruotandolo con altri cereali. E’ sempre meglio, sceglierlo nella versione...

Vedi tutta la risposta

Dose giornaliera di yogurt

avatar Nutrizione - Sara Gilardi Dott.ssa Sara Gilardi

Buonasera, la porzione consigliata di yogur è di un vasetto al giorno. Pur non essendoci una correlazione con la comparsa della cellulite, è bene avere un’alimentazione varia e diversificare le...

Vedi tutta la risposta

Latticini e cellulite

avatar Nutrizione - Sara Gilardi Dott.ssa Sara Gilardi

 Buonasera, se si rispettano le raccomandazioni sulle frequenze dei latticini e si prediligono formaggi freschi, non ci sono evidenze scientifiche che li correlino con la...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio