Adenocarcinoma allo stomaco scarsamente differenziato

descrizione: biopsia stomaco grande curva:due cartine con 4 biopsie e con 2 biopsie.DIAGNOSI: adenocarcinoma scarsamente differenziato,infiltrante, con componente a cellule ad anello con cast... T63000 M 814033 Prestazioni:LB00916 -LB99791- LB99790 Questo è il risultato della biopsia allo stomaco di mia madre , vorrei sapere qual è la prassi da seguire e che possibilità di vita ci sono e dov'è il miglior centro in Italia e se dalle indicazioni ci sono metastasi ? grazie resto in attesa Eleonora

La risposta

avatar Gastroenterologia - Luca Pastorelli Dott. Luca Pastorelli

Gentilissima/o,Mi scuso per il grande ritardo della mia risposta, ma purtroppo, quando ha inviato la domanda il sistema non mi consentiva ancora di rispondere; immagino che abbiate già intrapreso un percorso; quello che le posso dire è che con i dati da Lei indicati non è possibile dare una risposta, perché al di là del tipo istologico, che è l’unico dato che l’esame istologico fornisce, l’estensione di malattia, sia locale che a distanza (fondamentale per stabilire una prognosi in questi casi) viene valutata da altri esami e talvolta è pienamente valutabile solo dopo un eventuale intervento chirurgico.

Domande correlate

Colonscopia

avatar Gastroenterologia - Luca Pastorelli Dott. Luca Pastorelli

Gentilissimo/a,Per un discorso di prevenzione del CCR, io credo sia consigliabile ripetere l’esame dopo 5-10 anni dall’esame precedente, anche in assenza di familiarità.

Vedi tutta la risposta

Ho dolori crampiformi tra la pancia e lo stomaco

avatar Gastroenterologia - Luca Pastorelli Dott. Luca Pastorelli

Gentilissimo/a,E’ molto difficile risponderLe senza sapere la Sua storia clinica e molte caratteristiche del dolore; generalmente i dolori che caratterizzano le coliche biliari insorgono dopo...

Vedi tutta la risposta

Effetti collaterali

avatar Gastroenterologia - Luca Pastorelli Dott. Luca Pastorelli

Gentilissimo/a,Generalmente gli antibiotici possono causare diarrea, per i cambiamenti che possono indurre nella flora batterica dell’intestino di chi li assume; potenzialmente questi...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio