Acufene improvvise

Ieri verso mezzogiorno,ho sentito la comparsa improvvisa di acufene(ronzii,fortissimi,tintinnii),l'udito non mi si è ridotto,sento normalmente come prima,ho solo questi disturbi che sono molto forti e assillanti e aumentano ogni qual volta sento un rumore medio forte o addirittura la mia voce,non ho dolore,va detto che sto attraversando un periodo di forte stress emotivo e non so se ci può essere una correlazione

La risposta

avatar Medicina Generale Dott. Maurizio Hanke

Si tratta di acufeni che però, persistendo, devono essere inquadrati meglio da uno specialista ORL e da un neurologo.

Domande correlate

Effetto antibiotico

avatar Medicina Generale Dott. Maurizio Hanke

La Claritromicina (Veclam) non è di per sè gastrolesiva, pertanto può continuare la sua assunzione; può provare qualche antiacido per la sintomatologia di origine gastrica.

Vedi tutta la risposta

Analisi del sangue (esito)

avatar Medicina Generale Dott. Maurizio Hanke

L’interruzione della pillola anticoncezionale è giustificata dalla trombocitosi che la espone a rischi di natura cardiovascolare

Vedi tutta la risposta

Respiro sibilante, dispnea, dolori toracici

avatar Medicina Generale Dott. Maurizio Hanke

Il respiro sibilante mi sembra l’unica cosa degna di rilievo e potrebbe trattarsi di una forma di asma che andrebbe meglio diagnosticata e specificata.

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio