A A

Coaching & Astrologia: i segreti per esser felici

La psicologia unita all’astrologia offre un nuovo percorso di crescita personale. Segno per segno, ecco i consigli degli esperti



0

di Francesca Trabella

Conoscenza di sé, cambiamento, maturazione: la psicologia unita all’astrologia offre un nuovo percorso di crescita personale. «I segni zodiacali sono la più antica classificazione delle diverse personalità psicologiche,  perché il momento in cui siamo nati influenza il nostro carattere», spiega Danilo Talarico, spiritual coach, responsabile del CPAmilano – Accademia di Coaching Psico(astro)logico (facebook.com/cpamilano.astrocoaching) e autore di Coaching & Astrologia (Anima Edizioni, 24 €).

«Per esempio, se sei nata nel mese zodiacale dell’Ariete (21 marzo-20 aprile), dovrai “assomigliare” al principio dell’Inizio, cioè al nuovo ciclo vitale della primavera. Non a caso, chi viene al mondo in questo periodo è pieno di energia e ha un bisogno innato
di arrivare per primo.

Questa caratteristica, ovviamente diversa da segno a segno, è chiamata “funzione” ed è sia il tratto predominante sia la risorsa che ciascuno di noi dovrebbe sviluppare per realizzarsi. Lo scopo della mia disciplina non è prevedere il futuro, ma indicare a ciascuno la strada migliore per avere una vita migliore». Vuoi sapere come? Volta pagina e segui i consigli per il tuo segno.

Fai la tua domanda ai nostri esperti

ARIETE - IL GUERRIERO

Hai grande forza vitale e un bisogno innato di arrivare per prima, di sostenere i tuoi diritti e di conquistare ciò che ti rende felice. Per soddisfare queste esigenze, devi imparare a dare rilievo alla tua personalità (funzione affermativa). 

Occhio a: non crearti continuamente concorrenti, che poi possono diventare nemici, solo perché senti la voglia di primeggiare. Per evolverti: definisci da sola le tue mete, anziché deciderle in contrapposizione a quelle altrui.


LEONE  -L'EROE

Le tue caratteristiche sono un’alta considerazione di te stessa e un sano egoismo: hai capito che non puoi rivolgerti al prossimo, se prima non soddisfi il tuo ego. Per riuscirci in modo maturo, trova un punto di equilibrio tra le tue esigenze e quelle degli altri (funzione autocentratura).

Occhio a: non esaltarti e metterti al centro del mondo, ma aspetta che siano gli altri a riconoscerti valore. Per evolverti: smetti di pensare che tutto ti è dovuto. Accetta le fatiche e i sacrifici che servono per guadagnare il prestigio.


SAGITTARIO - IL SOVRANO

 Non ti accontenti di ciò che sei/hai, perché sai che puoi crescere. Questo ti spinge verso l’ignoto, che non temi, anzi affronti con ottimismo ed entusiasmo contagiosi. La funzione dell’autostima o della fiducia in te stessa è ciò che ti permette di realizzarti.

Occhio a: non lasciare che i tuoi sogni e gli “occhiali rosa” con cui guardi il mondo soffochino le capacità critiche e discriminatorie della mente. Per evolverti: cogli le opportunità che gli altri non considerano per paura o bassa autostima.

TORO - LA GRANDE MADRE

Attribuisci grande valore ai bisogni primari del corpo e, quindi, nella vita metti in primo piano il cibo, il sesso e il benessere fisico. Dal punto di vista affettivo, dai il meglio di te quando sei chiamata a occuparti delle persone care che ti circondano, in particolare i figli (funzione generativa e nutriente).

Occhio a:non restare chiusa nel recinto delle abitudini, della tradizione, ma apriti a nuove esperienze. Per evolverti: evita di attaccarti eccessivamente ai legami, alle cose, alle situazioni che crei e/o che allevi.


VERGINE -L'EFFICIENTE

Odi sprecare tempo e risorse, quindi studi le situazioni e apprendi le competenze necessarie ad affrontarle. Facendo conto solo su te stessa, agisci con efficacia e metodo.

Non illuderti però di tenere tutto sotto controllo perché sei capace: nella vita ci sono cause di forza maggiore che non puoi bypassare (funzione del rispetto delle leggi della materia).

Occhio a: non far dipendere la tua autostima solo da ciò che sai fare. Per evolverti: smetti di programmare tutto e accetta che esistono variabili che non dipendono da te.


CAPRICORNO - IL VECCHIO SAGGIO

Punti a conquistare sempre nuovi obiettivi perché per te è limitante rimanere troppo nelle situazioni esistenti; inoltre,ambisci a migliorarti.

Ti realizzi se attui la funzione evolutiva, che “sfrutta” le tue caratteristiche di saggezza, maturità, consapevolezza, senso di responsabilità, determinazione e pazienza.

Occhio a: non anteporre ruolo e status al piacere. Capisci quando è il caso di staccare e di divertirti. Per evolverti: ricorda che le fatiche e i sacrifici sono sani solo se messi al servizio del cuore, non se fatti per rispettare precetti che ti hanno inculcato gli altri.

GEMELLI -L'ETERNO FANCIULLO

La tua mente, in continuo movimento, ti porta a privilegiare la leggerezza, il gioco e il divertimento. Con il risultato che tendi a non prendere la vita troppo sul serio.

Sviluppa invece la funzione cognitiva: acquisisci le capacità critica, logica e analitica che ti sono proprie e che ti aiutano a entrare in relazione con il mondo. 

Occhio a: non scadere nella superficialità e nella dispersione, soprattutto nei rapporti con gli altri. Per evolverti: trasforma i contatti a cui tieni di più in relazioni, senza temere di entrare in intimità.


BILANCIA- L'ETERNO AMANTE

Hai tutto ciò che crea e nutre bellezza, cioè educazione, armonia, equilibrio, diplomazia. Piaci al mondo e devi fare in modo che il mondo piaccia a te. Impara perciò a usare la funzione valutativa, cioè il metro intellettuale e logico che differenzia i pro e i contro (di cose, persone, situazioni...) e ti permette di scegliere.

Occhio a: non crogiolarti troppo nel processo decisionale (che ti procura piacere), ma impara a scegliere. Per evolverti: ricordati che anche le emozioni sono parte di te. E sono irrazionali. 


ACQUARIO- IL RISVEGLIATORE

Geniale e visionaria (capace di anticipare il futuro), sai liberarti dalle maschere sociali e dai condizionamenti altrui.

Più di ogni altro segno devi imparare a diventare te stessa (funzione individuativa), rafforzando la consapevolezza del tuo mondo interiore e delle tue competenze spirituali.

Occhio a: non sviluppare un complesso di superiorità a causa delle tue dotazioni intellettuali superiori alla media. Per evolverti: smetti di fissarti sui principi assoluti che rasentano l’utopia e adotta una visione più democratica e tollerante.

GLI OBIETTIVI COMUNI

>TIPI HEARTBEAT: ariete, leone, sagittario -  Il loro obiettivo esistenziale è approcciare la vita seguendo il cuore e la passione, non la testa.

>TIPI MAKER: toro, vergine, capricorno - Il loro obiettivo esistenziale è tenere i piedi ben piantati per terra e gestire la materia.

>TIPI NETWORK gemelli, bilancia, acquario - Il loro obiettivo esistenziale è connettersi, funzionare come punti di una rete nel mondo.

>TIPI EMOTION cancro, scorpione, pesci - ll loro obiettivo esistenziale è sviluppare la spiritualità e sentire il mondo con le emozioni.

Leggi anche

Settembre: tempo di psico check up

Invidia: come usarla in modo costruttivo

TVB: come imparare a dirlo

La strada del perdono

Pubblica un commento