A A

Beauty ricette anti-freddo con miele e yogurt

Miele e yogurt, dolcissimi ingredienti per ricette di bellezza fai-da-te perfette per la stagione invernale



0

Il potere addolcente del miele e quello nutritivo dello yogurt. È tutto ciò di cui la nostra pelle ha bisogno quando freddo e vento l’aggrediscono, le temperature si abbassano e gli sbalzi termici la mettono a dura prova, provocando secchezza, screpolature, prurito e sensazione di pelle che tira e prude.

Idratante naturale, il miele aiuta a mantenere e ristabilire la giusta proporzione d’acqua nella pelle, a rinvigorirla e umettarla. Lo yogurt ha una composizione unica di vitamine e minerali che lo rende un prezioso alleato di bellezza.


Fai la tua domanda ai nostri esperti

Crema nutriente

Il miele attiva e stimola la circolazione sanguigna dei capillari che irrorano la superficie dell’epidermide, svolgendo un’azione emolliente e rivitalizzante, nutrendo e ossigenando la pelle.

Impastare 50 grammi di farina di riso, 50 grammi di miele, 10 grammi di acqua di rose e succo di due o tre albicocche mature. Mescolare fino a ridurre in crema: si applica alla sera dopo la pulizia del viso e si lascia agire per tutta la notte. Ideale in caso di pelle asfittica o molto secca.

Balsami per capelli

Lo yogurt contiene amminoacidi, importanti per la formazione della cheratina dei capelli, vitamine E, C, B6 e B12, che contribuiscono a mantenere la pelle sana e i capelli robusti, zolfo, che rende i capelli soffici e la pelle luminosa, ferro e rame, che favoriscono l’ossigenazione dei tessuti, calcio, rinforzante di unghie e capelli.

Impacco ad azione nutriente: intiepidire una tazzina da caffè di olio d’oliva e unire un vasetto di yogurt. Ad azione rinvigorente: frullare mezza banana, mezzo avocado senza buccia, la polpa di un melone (3 cucchiai circa) e aggiungere 2 cucchiai di yogurt bianco magro. Lasciare agire per 10 minuti e risciacquare abbondantemente.

Latte detergente

Frullare 5 mandorle senza pellicina con 3 cucchiai di yogurt fresco e utilizzare il preparato come struccante, da rimuovere con una spugnetta, o come detergente per la pulizia quotidiana del viso. Risciacquare con acqua.

Aumentando la quantità di mandorle, si ottiene uno scrub esfoliante, ottimo per ammorbidire le ruvidità localizzate e levigare la superficie epidermica. L’acidità dello yogurt produce infatti un buon effetto esfoliante.

Maschere

Se si desidera un effetto emolliente, mescolare due cucchiai di miele, scaldato a bagnomaria o a vapore, con il succo di mezzo limone e due cucchiai di ricotta, efficace per la pelle secca per il suo contenuto di albumina.

Per esfoliare e rinnovare la pelle, invece, mescolare un cucchiaio di farina di avena macinata finemente, un cucchiaio di yogurt naturale fresco, mezza mela grattugiata e due cucchiaini di succo di limone filtrato. Applicare sul viso e lasciare agire per 20 minuti, poi rimuovere con una salvietta inumidita con acqua calda.

Trattamento ripara-mani

Battere a neve l’albume di un uovo, aggiungere goccia a goccia un cucchiaino di glicerina, un cucchiaio di miele riscaldato a vapore e un cucchiaio di amido di riso, fino a ottenere una crema fluida e omogenea. Spalmare abbondantemente sulle mani prima di coricarsi e infilare un paio di guanti di cotone da tenere per tutta la notte.

Può essere utilizzato anche come impacco super nutriente per i piedi, specialmente per ammorbidire le ruvidità localizzate e i talloni screpolati. Infilare un paio di calzini e lasciare agire per tutta la notte.

Leggi anche

Latte e miele, una ricetta per mani e piedi

Aggiungi un pizzico di miele nel beauty

Yogurt e uova contro i capelli grassi

Beauty-ricette

5 maschere fai-da-te per l'autunno

Viso: la crema fai da te per l'autunno

Sapore di sale. Sì, ma nel beauty case

Pubblica un commento