È vero che un frullato fai-da-te elimina fibromi e cisti ovariche?

In rete circola un articolo che spiega come preparare un frullato capace di eliminare fibromi e cisti ovariche. Ma è la solita bufala. Ti spieghiamo tutto qui



177679

Il fibroma (talvolta chiamato mioma) è un tumore benigno dell’utero, abbastanza frequente nelle donne in età fertile. Il fibroma è composto da cellule muscolari lisce e tessuto fibroso. La cisti ovarica, invece, è una raccolta di liquido, circondata da una parete molto sottile, all'interno di un ovaio.

Da gennaio circola in rete un articolo che propone un rimedio casalingo per eliminare nel giro di qualche giorno qualsiasi traccia di cisti o fibromi. L’articolo, condiviso su pagine Facebook con un nutrito numero di followers, illustra alcuni preparati a base di sedano e melone, oppure di carota, aglio e barbabietola.

Gli ingredienti, una volta frullati, vanno ingeriti una volta al giorno, ogni giorno, per una settimana. Al termine del trattamento fibromi e cisti dovrebbero essere spariti. Il rimedio non è mai stato verificato scientificamente e non permette di “distruggere” un fibroma o una cisti.

Pur trattandosi di disturbi – in genere – non gravi, l’unica cosa saggia da fare se si sospetta la presenza di un fibroma o di una cisti è recarsi dalla propria ginecologa, l’unica figura in grado di fornire consigli efficaci e capace di proporre, in caso, la terapia più adeguata.


Fai la tua domanda ai nostri esperti


Articolo pubblicato nel n° 8 di Starbene in edicola dal 5 febbraio 2019


Stop alle bufale

È vero che se condividi il post aiuti la bambina cieca?

È vero che ci sono coccinelle pericolose per i cani?

È vero che l'amaro svedese cura qualsiasi cosa?

È vero che esiste una sfera capace di causare terremoti?

È vero che gli spinaci scaldati al microonde sono cancerogeni?

È vero che il rossetto può essere cancerogeno?

È vero che i migranti portano la bilharziosi?

È vero che in Cina c'è un casco che controlla la mente?

È vero che una bambina è guarita dal tumore per miracolo?