I 4 migliori costumi da nuoto

Le nostre tester hanno messo alla prova 10 modelli allenandosi in piscina. Ecco i quattro che sono stati apprezzati di più. Le caratteristiche vincenti? La qualità dei tessuti, la vestibilità, il comfort



108665

Se per gli uomini la scelta è semplice, per le donne l’acquisto di un costume da nuoto richiede maggiore attenzione. Perché risulti davvero su misura, coniugando aderenza e comfort durante gli allenamenti in piscina, i fattori da considerare sono più numerosi. Le nostre esperte hanno provato in vasca 10 modelli (impegnandosi in diversi stili), ecco come hanno selezionato i quattro vincitori.


Che cosa è stato valutato
Le due tester hanno premiato prima di tutto i costumi realizzati con tessuti tecnici, in grado di aderire bene al corpo durante l’azione: questa caratteristica evita infatti che la nuotata venga intralciata dalla formazione di sacche d’aria o acqua così come da repentini (e magari anche “imbarazzanti”) spostamenti. È stata quindi valutata la funzionalità delle spalline, che devono rimanere al loro posto e non ostacolare le bracciate, ma anche risultare pratiche al momento di indossare o togliere il costume in spogliatoio. Infine, punti in più sono stati assegnati ai modelli disponibili anche con una coppa C per i seni più abbondanti e a quelli trattati contro l’usura da cloro.


Il risultato
I 4 modelli vincitori del lab hanno risposto alle caratteristiche richieste, risultando di qualità sia per il tessuto sia per il taglio. Quelli scartati sono stati invece penalizzati dal fatto di non assicurare il necessario comfort in acqua e/o dal presentare una percentuale troppo alta di fibre come lycra o elastam, due materiali che tra l’altro rischiano di deteriorarsi velocemente a contatto con il cloro. Alcuni costumi scartati avevano inoltre spalline disegnate con un’attenzione più per l’estetica che per la “tenuta”.


Il trucco in più
Una volta immersi in acqua, i tessuti dei costumi da nuoto diventano più elastici, quindi “cedono” un poco: se sei in dubbio sulla taglia, è quindi meglio che opti la misura più piccola.


ECCO I 4 COSTUMI DA NUOTO MIGLIORI:

Arena Gina Light Cross Back

Il punto di forza. Il tessuto "fasciante".

Prezzo: 60 €. Info: arenawaterinstinct.com.

Che cosa ci è piaciuto. Le nostre esperte hanno avvertito, indossandolo, una sensazione di comfort e morbidezza: il tessuto risulta fasciante e contenitivo, senza stringere nei punti critici come pancia, fianchi e seno. Le spalline si incrociano sulla schiena, design che permette di muovere liberamente le scapole ed eseguire al meglio tutti gli stili di nuoto; inoltre sono dotate di una fibbia facile da regolare, che aiuta a trovare il giusto fit. È stato pure apprezzato il fatto che sia disponibile anche la coppa C.

Speedo Fit Power Form Xback Swimsuit

Il punto di forza. L’aderenza in vita.

Prezzo: 80 €. Info: speedo.it

Che cosa ci è piaciuto. Subito dopo averlo infilato, le tester hanno apprezzato la perfetta aderenza in vita, giudicata di grande aiuto per mantenere la corretta posizione durante la nuotata. La scollatura è abbastanza alta da rimanere ben salda sullo sterno, mentre la zona del seno risulta ben fasciante ed evita di “imbarcare” acqua. Le spalline, larghe e piatte, si incrociano dietro la schiena lasciando grande libertà di movimento alle scapole; inoltre, durante le prove sono state apprezzate per il fatto di non spostarsi né attorcigliarsi.

Aqua Sphere Michael Phelps Kiraly Donna

Il punto di forza. Le spalline di silicone.

Prezzo: 47,90 €. Info: michaelphelps.com.

Che cosa ci è piaciuto. Il suo design molto minimal, caratterizzato da una scollatura ampia e dritta, lascia la schiena libera proprio come piace alle nuotatrici agoniste o che comunque cercano sempre la performance. Il tessuto aderisce e comprime bene dove serve, in modo particolare sui fianchi, sul petto e intorno alla vita. Particolarmente apprezzate le spalline in silicone: molto sottili, a prima vista sembra che possano cadere da un momento all’altro, ma in acqua sono rimaste stabili e risultate assai comode.

Nabaiji costume intero pantaloncino da donna Leony

Il punto di forza. Il taglio "contenitivo".

Prezzo: 14,90 €. Info: decathlon.it.

Che cosa ci è piaciuto. Modello dal taglio particolare, fa sentire più coperte e a proprio agio: merito della sgambatura a pantaloncino, che avvolge bene i fianchi e aiuta a evitare che il costume si sposti sia mentre si nuota sia quando si esce dalla vasca. Promossa pure la vestibilità della parte superiore: grazie alle ampie spalline a forma di “Y” sulla schiena, contiene in modo efficace anche le forme più generose. Perfetto se nuoti meno di tre volte alla settimana e non vuoi spendere troppo.

Il nostro sport lab: Giulia Radaelli e Daniela Tessaro, istruttrici di nuoto presso il Lainate Fitness Village Gestisport di Lainate (Milano).

Articolo pubblicato sul n° 5 di Starbene in edicola dal 16/1/2018

Starbene Lab

I 4 deodoranti migliori

Pasta all'uovo: le 6 tagliatelle migliori

Le migliori creme alla nocciola

Le migliori 4 vaschette d'alluminio per alimenti

Le migliori ricotte di latte vaccino

Scarpe da running: le migliori 4

Le migliori creme viso a meno di 20 euro

Le migliori creme corpo per pelle secca

Walking, le migliori 4 app per allenarti

I migliori biscotti secchi

Load More