Vita sessuale

Egregio dottore io sono una persona molto sensibile che riesce difficilmente ad esternare i propri sentimenti e quindi quando si innamora si perde .mia madre è in rsa e mio fratello in una appartamento protetto .Queste questioni mi hanno fatto rincoglionire.Cosa debbo fare ? Sono stato castrato chimicamente nel 1989.

La risposta

avatar Psicologia Dott. Gabriele Traverso

Già risposto in altro post

Domande correlate

Difficoltà di erezione

avatar Psicologia Dott. Gabriele Traverso

Direi che Lei ha ben poco da fare. Quello di cui bisogna prendere atto è che le difficoltà sessuali maschili hanno ormai assunto una estensione tale per cui è abbastanza frequente incontrare...

Vedi tutta la risposta

Ansia e mancata erezione

avatar Psicologia Dott. Gabriele Traverso

Il sildenafil affronta gli effetti, ma non il problema reale. Il fatto che venga riconosciuto uno stato d’ansia farebbe pensare alla necessità di una consulenza sessuologica al fine di...

Vedi tutta la risposta

Calo desiderio sessuale

avatar Psicologia Dott. Gabriele Traverso

Penso che l’insoddisfazione legata al fisico sia una delle componenti del problema, ma non il solo. Stanchezza e stress fanno il resto e se il sesso non è desiderato nè appagante è ovvio...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio