Vertigini continue

Salve, sono una donna sui 60 anni, nel febbraio 2018 sono stata ricoverata in ospedale per continue vertigini accompagnate da vomito e spossatezza. Nonostante il tempo passato e i farmaci presi (arlevertan e microser) le vertigini anche se si sono attenuate non sembrano passare del tutto. Ho fatto diversi esami e è stato rilevata solo un’alterazione nei valori della tiroide e due noduli. Vorrei sapere di preciso quali potrebbero essere le cause di queste vertigini o se potrebbe essere la tiroide stessa a provocarle. Grazie in anticipo e arrivederci.

La risposta

avatar Medicina Generale Dott. Maurizio Hanke

Non credo che la patologia tiroidea – ammesso che esista – sia responsabile delle vertigini. Uno specialista ORL e un neurologo dovrebbero approfondire le indagini per individuare una causa.

Domande correlate

Pressione dello stomaco verso l'alto

avatar Medicina Generale Dott. Maurizio Hanke

Mi sembra opportuno effettuare una ecografia addominale.

Vedi tutta la risposta

Sospetta Appendicite?

avatar Medicina Generale Dott. Maurizio Hanke

Un processo infettivo/infiammatorio di sicuro c’è stato e non possiamo sapere se era a carico della appendice o dell’intero colon/cieco. In questo momento io non interverrei...

Vedi tutta la risposta

Graphites 9ch

avatar Medicina Generale Dott. Maurizio Hanke

Si tratta di un rimedio omeopatico ed io non mi giudico all’altezza, per studi ed esperienza nel settore, per poterla consigliare in materia.

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio