Valori alti bilirubina

Buongiorno Dottori, sono un ragazzo di 30 anni e tutte le volte che mi sottopongo alle analisi di controllo del sangue, riscontro valori alti solo relativi alla Bilirubina e vorrei cercare di comprendere quali siano le possibili cause. Conduco uno stile di vita sano, non bevo e non sono fumatore. Ho un lavoro a tempo pieno che mi permette di gestire la giornata lavorativa in maniera autonoma e attiva, senza essere vincolato ad una scrivania in ufficio. La funzionalità intestinale è regolare e l'alimentazione è tutto sommato equilibrata, ad esclusione di qualche eccesso legato all'assunzione di carboidrati complessi e dolce di troppo. Unico sintomo riscontrato: la zona periferica della Sclera di entrambi gli occhi è tendente al colore giallo/ocra. Di seguito riporto alcuni esiti degli esami: VALORI DI RIFERIMENTO: Bilirubina Totale: 0,00-1,10mg/dl Bilirubina Diretta: 0,00-0,30mg/dl 28/09/09 Bilirubina Totale: 5,00mg/dl Bilirubina Diretta: 0,53mg/dl Bilirubina Indiretta: 4,47mg/dl 24/09/10 Bilirubina Totale: 4,22mg/dl Bilirubina Diretta: 0,52mg/dl Bilirubina Indiretta: 3,70mg/dl 26/11/11 Bilirubina Totale: 1,98mg/dl Bilirubina Diretta: 0,35mg/dl Bilirubina Indiretta: 1,63mg/dl 25/03/13 Bilirubina Totale: 3,77mg/dl Bilirubina Diretta: 0,40mg/dl Bilirubina Indiretta: 3,37mg/dl 24/11/14 Bilirubina Totale: 3,26mg/dl Bilirubina Diretta: 0,37mg/dl Bilirubina Indiretta: 2,89mg/dl 15/09/16 Bilirubina Totale: 2,28mg/dl Bilirubina Diretta: 0,31mg/dl Bilirubina Indiretta: 1,97mg/dl 14/11/17 Bilirubina Totale: 2,50mg/dl Bilirubina Diretta: 0,34mg/dl Bilirubina Indiretta: 2,16mg/dl 08/10/18 Bilirubina Totale: 3,43mg/dl Bilirubina Diretta: 0,44mg/dl Bilirubina Indiretta: 2,99mg/dl Eventualmente, vi chiedo di indicarmi a quale medico specialista rivolgermi oppure quale tipo di esame effettuare. Ringrazio anticipatamente, cordiali saluti

La risposta

avatar Medicina Generale Dott. Maurizio Hanke

Non c’è bisogno dello specialista, il suo medico curante le chiarirà che la sua situazione può essere inquadrata come una condizione congenita che non guarirà e che perdurerà nel tempo. L’unica cosa che mi sento di suggerirle, se il suo medico la condividerà, è la effettuazione di una ecografia epato-biliare.

Domande correlate

Funghi cinesi e malattie autoimmuni

avatar Medicina Generale Dott. Maurizio Hanke

Io non dò molto affidamento a queste terapie (per le quali non ci sono evidenze scientifiche) e quindi non posso darle consigli in tal senso.

Vedi tutta la risposta

Alprazolam e pillola

avatar Medicina Generale Dott. Maurizio Hanke

La interazione è possibile anche e anche se, a mio parere, molto improbabile.

Vedi tutta la risposta

Soffro da quasi 2 anni di ansia e depressione in cura da una psichiatra ma senza esiti positivo .Pr...

avatar Medicina Generale Dott. Maurizio Hanke

L’ipotiroidismo può essere la causa di  una sindrome depressiva.

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio