VACCINO PNEUMOCOCCiCO VACCINO COVID 19P

Buonasera LE SCRIVO PER UNA INFORMAZIONE PERSONALE CHE FINO AD ORA NON MI HA SAPUTO DARE RISPOSTA NESSUNO.  I MIEI GENITORI SONO IN ATTESA DI VACCINO ANTICOVID MA IL 12 APRILE DOVRANNO ESSERE SOTTOPOSTI A VACCINO PNEUMOCOCCiCA 23 AVENDO FATTO IL 13 A GENNAIO 2021 LA MIA DOMANDA È  L'ASSUNZIONE DEI 2 VACCINI È POSSIBILE E SE SI A CHE TEMPISTICA DI DISTANZA PUO ESSERE FATTA. LA RINGRAZIO ANTICIPATAMENTE PER LA SUA GENTILE RISPOSTA. BUONA SERATA

La risposta

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

In genere consigliamo di osservare una certa distanza nella somministrazione di vaccini diversi (in genere 2-4 settimane) per cui nel caso specifico se il 12 aprile dovranno sottoporsi al vaccino anti-pneumococcico sarebbe bene che trascorressero un paio di settimane prima di effettuare il vaccino anti-covid.

Domande correlate

Aiuto ho ingerito sangue dal naso

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Non succede nulla di grave se ha ingerito piccole quantità del suo sangue.

Vedi tutta la risposta

Bolla lucida nella conca auricolare

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Non posso azzardare una diagnosi perchè possono essere innumerevoli le cause di una simile manifestazione cutanea. Deve per forza farsi vedere dal suo medico o da un dermatologo.

Vedi tutta la risposta

Mononucleosi

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Mi pare obiettivamente strano che una mononucleosi si possa ripetere una volta l’anno per ben 4 anni. Riterrei più probabile che gli episodi febbrili recidivanti siano addebitabili ad altre...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio