Vaccino intramuscolo covid

Buongiorno, ho eseguito seconda dose di vaccino per covid sabato pomeriggio. L'iniezione mi è stata fatta nel braccio molto in alto (proprio sotto l'osso della spalla). Ho il dubbio che non abbiamo preso il muscolo, cosa può succedere se il vaccino non è stato eseguito intramuscolo? Potrebbero aver preso una vena? In questa dose ancora a distanza di 3gg avverto fastidio in tutta l'area circostante la sede di iniezione, mentre nella prima ho avvertito fastidio a tutto il braccio, anche nel movimento, per max un paio di giorni. Ringrazio per l'attenzione. Cordiali Saluti.

La risposta

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Un fastidio in sede di inoculazione è frequentemente riportato dai vaccinati e io non credo che sia in relazione alla sede prescelta per la iniezione.

Domande correlate

Clenil aerosol per covid

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Non vedo perchè la effettuazione di aerosolterapia non andrebbe bene nel Covid in presenza di sintomi a carico delle vie aeree che sono quelli che lei riferisce. Persistendo la sintomatologia...

Vedi tutta la risposta

Ingrossamento linfonodo ascellare dopo vaccinazione anti-Covid

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Non è possibile prevedere quanto tempo occorra perchè il linfonodo ritorni alle dimensioni normali e posso dirle che questo che lei segnala è un reperto abbastanza frequente che non deve...

Vedi tutta la risposta

Esami trasferrina Desilatata

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Ma a me risulta che il valore della Transferrina non sia pregiudizievole ai fini della patente di guida perchè non può essere posto in relazione ad abuso di alcol o di sostanze.

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio