Tumore ormonoresponsivo

Buonasera Dottoressa le posso fare una domanda? Io ho avuto un carcinoma lobulare invasivo ormonoresponsivo e sono stata operata con una mastectomia monolaterale. Mi é stata prescritta la chemioterapia ma non anche l'ormonoterapia perché non posso farla per altri miei problemi. Le chiedo: La sola chemioterapia é indicata per uccidere tutte le cellule tumorali residue, in un tumore ormonoresponsivo? L'ormonoterapia avrebbe ucciso le cellule residue o le avrebbe solo modificate e il fattore ormonale causa il tumore o ne stimola solo la crescita? Grazie tanto per la sua risposta.

La risposta

avatar Senologia - Adriana Bonifacino Dott.ssa Adriana Bonifacino

Senza un esame istologico completo non è possibile formulare una ipotesi di terapia. In ogni caso se è stata prescritta sia una chemio che una ormoni ( e so tratta comunque di una anti ormono), vuol dire che il tumore è sensibile a diversi fattori e non solo quelli ormonali. Se alcune terapie non possono essere effettuate né terranno conto gli oncologi che la metteranno al corrente delle percentuali di rischio che noi non possiamo prevedere e attiveranno senza meno un programma di controlli più stringenti. 

Domande correlate

Ecografia mammella destra

avatar Senologia - Adriana Bonifacino Dott.ssa Adriana Bonifacino

Non ci dice quale sia il motivo per il quale sia stato consigliato un esame ecografico dopo un solo mese di sospensione dall’allattamento. I primi esami del seno laddove non vi siano elementi...

Vedi tutta la risposta

Problemi al seno correlati all uso del telefono cellulare

avatar Senologia - Adriana Bonifacino Dott.ssa Adriana Bonifacino

Non ci sono studi che correlino quanto riferisce (non possono essere considerati sintomi sono troppo generici) all’uso del cellulare. In ogni caso l’utilizzo del cellulare deve essere...

Vedi tutta la risposta

Consulto

avatar Senologia - Adriana Bonifacino Dott.ssa Adriana Bonifacino

ho già risposto a questa domanda. Dovrà fare visita ed ecografia senologica pur presupponendo che possa trattarsi di un linfonodo reattivo se si è vaccinata per covid. La prego di non inviare...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio