Tolleranza farmaci

Buonasera dottori, avrei una curiosità, quando il corpo si abitua ad un farmaco non ricevendo più gli stessi effetti di prima, oltre ad aumentare la dose(cosa che non vorrei fare) quanto tempo ci vorrebbe per ripristinare la funzione del farmaco anche a basse dosi?Un mesetto di sospensione andrebbe bene? In questo caso parlo del moment

La risposta

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Ci sono farmaci e farmaci, quella che lei evoca, non è una regola che vale per tutti.

Domande correlate

Pallina dietro la nuca

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Non deve preoccuparsi, ma la evoluzione di queste tumefazioni (cisti sebacee o lipomi) può essere quella di infiammarsi e suppurarsi per cui a quel punto occorre farle incidere dal medico o...

Vedi tutta la risposta

Portatore di anemia e sincope

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Certamente, la anemia può predisporre ad una tendenza a cali pressori con sensazioni sgradevoli di capogiri e debolezza, ma quel che lei ha avuto rientra nell’ipotesi di una crisi di ansia...

Vedi tutta la risposta

Paura sangue dal naso

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Se continuasse questa epistassi dovuta a quella piccola crosticina che lei ha notato dovrà rivolgersi ad uno specialista ORL. Il fatto che abbia ingerito il sangue versato da quella crosticina non...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio