Tolleranza farmaci

Buongiorno dottore ho ricevuto la sua risposta alla domanda dove parlavo del buscopan per il colon irritabile. Oltre a questo prendo anche il valpinax prima dei pasti però la mia curiosità è:se si dovesse creare una qualsiasi assuefazione al buscopan o valpinax o qualsiasi altro medicinale, per ripristinare la funzione normale di questi farmaci basterebbe non prenderli per un po’ di mesi? Grazie mille

La risposta

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Concordo sul fatto che questo tipo di farmaci (posto che siano indicati per la patologia di cui soffre, e su questo ho qualche dubbio) dovrebbe essere assunto per brevi periodi con ampi intervalli tra una assunzione e l’altra.

Domande correlate

Insolazione

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Non è normale, ma può accadere che una esposizione solare troppo intensa e prolungata possa alterare la temperatura corporea e dare anche altri sintomi.

Vedi tutta la risposta

Togliere le statine

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Non posso calcolare il suo indice di rischio cardiovascolare perchè mi dà solo alcuni parametri, ma riterrei cheun corretto stile di vita, e una corretta alimentazione possano essere...

Vedi tutta la risposta

Strana sensazione alla testa

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Non penso a problemi più gravi, ma non credo che dipenda nemmeno dall’ansia. Possono essere parestesie  dovute a problemi di postura della colonna cervicale.

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio