Tiroide

Esame del sangue della tiroide un po' alta quale alimentazione seguire?

La risposta

avatar Nutrizione - Sara Gilardi Dott.ssa Sara Gilardi

Buongiorno, immagino parli del TSH. In realtà non ci sono indicazioni particolari se non quella di assumere adeguate quantità di iodio (è sufficiente l’utilizzo di sale iodato). Per quel che riguarda gli alimenti “gozzigeni”come le crucifere invece, le quantità che normalmente si assumono, non sono sufficienti ad interferire con la funzionalità tiroidea (dovremmo consumarne almeno 1 chilo e mezzo al giorno e per di più crude).L’unica accortezza, se dovesse assumere un farmaco per la tiroide, è quella di non consumare soia nelle due ore successive all’assunzione della pastiglia.Cordialità

Domande correlate

Colesterolo.

avatar Nutrizione - Sara Gilardi Dott.ssa Sara Gilardi

Buongiorno, sarebbe meglio evitare la margarina ed utilizzare l’olio extravergine d’oliva facendo attenzione anche a tutti i grassi saturi-colesterolo contenuti negli alimenti abituali....

Vedi tutta la risposta

Sono sottopeso secondo il calcolo

avatar Nutrizione - Sara Gilardi Dott.ssa Sara Gilardi

Buongiorno, purtroppo a distanza è difficile capire se le quantità soddisfino il fabbisogno giornaliero. probabilmente a cena il pasto è poco completo, soprattutto se le verdure scarseggiano....

Vedi tutta la risposta

Vitamine B6

avatar Nutrizione - Sara Gilardi Dott.ssa Sara Gilardi

Buonasera, le quantità di vitamine contenute negli alimenti fortificati sono sempre all’interno delle RDA; peraltro le vitamine del gruppo B ( B6 e B12 in particolare) sembra abbiano un...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio