Test del capello per eccesso di alcool alla guida

SalveIl 9 ottobre scorso sono stato fermato in stato di ebbrezza 0. 96 mg/l, adesso il 13 febbraio devo sottopormi al test del capelloLa domanda è: se a partire da oggi fino al.13 febbraio resto in astinenza dall alcol, il cut off può risultare negativo??Da dire che da ottobre fino al 24 dicembre ho bevuto moderatamente cioè 1 birra e 2 bicchieri di vino tutti i giorni,ma dal 24 al 31 ho abusato durante la settimana di feste, questa cosa può influenzare l'esame o il.periodo di astineza di 6 settimane può essere una cosa positiva cioè far uscire il test negativo???Grazie in anticipo,Cordialmente

La risposta

avatar Psichiatria - Federico Baranzini Dott. Federico Baranzini

Buongiorno, per quanto di mia conoscenza l’esame del capello richiesto in caso di ebrezza o assunzione di alcol alla guida è finalizzato alla ricerca di EtG o etilglucuronide che si lega alla cheratina che compone il capello. Più i capelli sono grossi e scuri più legano. Il cut-off a cui si riferisce, per quello che so, può variare e sarà quindi chi valuterà la sua situazione a definire tale limite. Inoltre a seconda del periodo di tempo che si vorrà controllare varierà la lunghezza della ciocca da prelevare. Certamente, per rispondere alla parte finale della sua domanda, se ha bevuto anche solo moderatamente, e la ciocca asportata sarà della lunghezza sufficiente, allora l’esito sarà positivo. Cordiali saluti Federico Baranzini Psichiatra a Milano 

Domande correlate

Quetiapina è una benzodiazepina ?

avatar Psichiatria - Federico Baranzini Dott. Federico Baranzini

Buonasera,provo a riassumere le sue domande: lei sta attualmente assumendo 25 mg di quetiapina per dormire e si chiede se questo farmaco possa provocare assuefazione, rendendo necessario un aumento...

Vedi tutta la risposta

Anafranil 25mg interazioni

avatar Psichiatria - Federico Baranzini Dott. Federico Baranzini

Buongiorno, in base alle mie informazioni  non mi risultano interazioni dirette tra l’integratore L-citrullina e il farmaco antidepressivo Anafranil (clomipramina).L’Anafranil è...

Vedi tutta la risposta

Sospensione psicofarmaci

avatar Psichiatria - Federico Baranzini Dott. Federico Baranzini

Buonasera, sulla base di quanto riferisce, sembra che i disturbi penosi come angoscia, paura e problemi di sonno che sta sperimentando possano essere effettivamente collegati ad uno scalaggio e...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio