Terapia sostitutiva per menopausa

Buonasera, sono in menopausa dal mese di gennaio 2020. Ho 51 anni ed ho già osteoporosi per cure ormonali (steroidi per sclerosi multipla per tanto tempo quando ero più giovane) e familiarità (madre con osteoporosi e zie) Vorrei iniziare al più presto la terapia sostitutiva ormonale per menopausa. La visita ginecologica la farò a metà marzo 2020 ma io ho già fretta di iniziarla. Dagli esami ematici risulta che gli estrogeni sono molto bassi. Cosa mi consiglia ? Ringrazio ed attendi gentilente sua risposta . Cordiali saluti . Franca Piana

La risposta

avatar Ginecologia - Francesca Marzano Dott.ssa Francesca Marzano

Solo in seguito alla visita si potrà valutare l’opportunità di una terapia sostitutiva. Ne parlerà in visita con il ginecologo.  Cordiali saluti dott.ssa Francesca Marzano ginecologa Roma

Domande correlate

Confusa

avatar Ginecologia - Francesca Marzano Dott.ssa Francesca Marzano

Se ha dubbi faccia una beta hgc ematica. Cordiali saluti dott.ssa Francesca Marzano Ginecologa Roma

Vedi tutta la risposta

Info ovulazione

avatar Ginecologia - Francesca Marzano Dott.ssa Francesca Marzano

Le motivazioni possono essere molteplici, la domanda deve essere inserita nel contesto clinicoSi tratta di situazioni disfunzionali, possono verificarsi per età riproduttiva importante come nella...

Vedi tutta la risposta

Macchie di sangue

avatar Ginecologia - Francesca Marzano Dott.ssa Francesca Marzano

Se ha perdite di sangue con urine si tratta di infezione vescica: cistiteEsegua urinocolturaComunque consulti il suo medico. Cordiali saluti dott.ssa Francesca Marzano Ginecologa Roma

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio