Tensione ai muscoli tibiali

Salve, sono un ragazzo di 21 anni e corro da circa 5 anni non ho mai avuto grossi problemi ma nell'ultimo anno circa noto che correndo i 10 km dopo circa 10 minuti di corsa i tibiali restano contratti e mi impediscono di aumentare il passo rendendomi la corsa molto più faticosa, anche fermandomi noto il muscolo contratto anche se la gamba è rilassata. Precedentemente ho avuto la periostite tibiale che alle volte smetteva per poi ripresentarsi, i vari specialisti mi hanno consigliato di fare stretching ma la cosa non si è risolta affatto, spero mi possa aiutare Cordiali Saluti grazie mille

La risposta

avatar Fisioterapia - Gabriele Pucciarelli Gabriele Pucciarelli

Gentile paziente, Le suggerisco di continuare con quanto Le è stato consigliato. Sarebbe utile in questi casi rivolgersi ad un Podologo per valutare se l’appoggio del piede è corretto, ed eventualmente correggerlo con un paio di plantari. Saluti

Domande correlate

Movimentaziobe per pazienti allettati con peg

avatar Geriatria - Roberta Borri Dott.ssa Roberta Borri

Non c’è nessun problema per la posizione semilaterale, ricordandosi sempre di mantenere il capo più in alto (con un angolo di circa 30-40 gradi), aiutandosi con dei cuscini per mantenere la...

Vedi tutta la risposta

Presunta artrosi cervicale

avatar Fisioterapia - Gabriele Pucciarelli Gabriele Pucciarelli

Gentile paziente, Le consiglierei di continuare il trattamento che ha iniziato con il Fisiatra. Spesso sono necessarie più sedute per avere un effettivo miglioramento. E’ necessario, in...

Vedi tutta la risposta

Caviglia dolorante causa sport

avatar Fisioterapia - Gabriele Pucciarelli Gabriele Pucciarelli

Gentile paziente, può e deve fare movimento. Ovviamente nei limiti del dolore e di altre patologie. Se il dolore dovesse continuare o peggiorare, si cercherà di capire qual è la problematica,...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio