Strano rigonfiamento duro al seno destro

Buongiorno dottoressa, sono una ragazza di 25 anni, prendo pillola yaz da all’incirca 3 anni. Ho un problema che da qualche giorno mi sta facendo molto spaventare:ho notato di avere, proprio Appena sotto al capezzolo Destro, una “massa” dura che sembra essere proprio il tessuto del seno, con molti nodulini, come se il seno fosse diciamo gonfio in quel punto, nonostante alla vista sia normalissimo. Questa massa” si estende da destra del petto proprio dove inizia il seno e termina quando fa la curva, è dura e si estende in orizzontale rispettando proprio la stessa forma del seno. Confrontandolo con l’altro seno, il sinistro sembra presentare le stesse componenti ma mi sembra meno gonfio e duro. A febbraio sono stata visitata e il mio seno è stato palpato dal dottore che non ha riscontrato anomalie. Specifico che questa anomalia mi sembra di averla rivelata adesso e oggi, a 7 giorni dal ciclo mi sembra più rilevabile. Vorrei capire se effettivamente sia il caso di allarmarsi visto che su internet trovo solamente diagnosi di tumori e cancri vari oppure se attendere la visita di giovedì prossimo con più tranquillità, la ringrazio Ps specifico che in seguito ad un trauma fisico, ho avuto una mastite non curata sfociata poi in ascesso a questo stesso seno

La risposta

avatar Senologia - Adriana Bonifacino Dott.ssa Adriana Bonifacino

La mastite non viene in seguito a sforzo fisico ma per una infiammazione e poi infezione dei dotti (canalini del latte). Non bisogna allarmarsi ma rivolgersi ad un centro di senologia pubblico della tua città /scarica la App gratuita Pianeta Seno e trova con geolocalizzazione i centri garantiti da numeri di eccellenza). Fai una visita ed una ecografia. Se soprattutto hai avuto un ascesso al seno periodicamente andrebbe controllata la Prolattinemia e dovresti farti controllare periodicamente da un senologo di fiducia che potrai seguire anche al di fuori del centro pubblico ma che ad esso appartiene. La garanzia di esperienza è fondamentale. E ogni qualvolta fai una visita ed una ecografia devi necessariamente avere un referto e delle immagini, mi raccomando. Non pensare ai tumori della mammella, anche se non si possono escludere a priori anche nella giovane età ma sono rarissimi, pensa piuttosto a prenderti cura del tuo seno, a capire se la pillola che prendi è adatta a t e al tuo seno, a valutare perchè così giovane hai già avuto un ascesso mammario, ecc. Queste risposte le puoi e le devi trovare in un centro di senologia. 

Domande correlate

Dolori seno

avatar Senologia - Adriana Bonifacino Dott.ssa Adriana Bonifacino

Scarichi la App Pianeta Seno gratuitamente. La abbiamo elaborata con ministero della salute e AGENAS. Troverà i centri di eccellenza della sua regione 

Vedi tutta la risposta

Dolori seno

avatar Senologia - Adriana Bonifacino Dott.ssa Adriana Bonifacino

Importante sapere se questi esami sono stati eseguiti presso un centro di senologia pubblico della sua città. Eventualmente chieda una visita senologica presso uno di questi centri ( potrebbe...

Vedi tutta la risposta

Urto al seno

avatar Senologia - Adriana Bonifacino Dott.ssa Adriana Bonifacino

Certamente il seno va controllato e dipende dalla sua età con quali esami. In genere con ecografie seriate fino alla scomparsa di ematoma e con una mammografia a distanza di un paio di mesi. Anche...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio