Strano fastidio gola e torace

Salve, avevo già chiesto in precedenza un consulto su questa pagina. Purtroppo, però, non sono potuto andare a visita per problemi economici. Volevo dirle che oltre al formicolio 'bruciante' e sordo, ed al dolore toracico, che a volte avverto forte al tatto, ho problemi respiratori che si verificano soprattutto appena sveglio e dopo aver evacuato. Inoltre fastidio al collo/gola, dolorante al tatto e un po' rigida (vado dal proctologo, per un prolasso rettale di terzo grado e avevo defecazione ostruita, non so se c'entri nulla con tutto ciò). Grazie.

La risposta

avatar Medicina Generale Dott. Maurizio Hanke

Il prolasso rettale non è in relazione con i problemi respiratori. Per questi dovrà sottoporsi ad una visita pneumologica dopo aver eseguito una spirometria.

Domande correlate

Effetto antibiotico

avatar Medicina Generale Dott. Maurizio Hanke

La Claritromicina (Veclam) non è di per sè gastrolesiva, pertanto può continuare la sua assunzione; può provare qualche antiacido per la sintomatologia di origine gastrica.

Vedi tutta la risposta

Analisi del sangue (esito)

avatar Medicina Generale Dott. Maurizio Hanke

L’interruzione della pillola anticoncezionale è giustificata dalla trombocitosi che la espone a rischi di natura cardiovascolare

Vedi tutta la risposta

Respiro sibilante, dispnea, dolori toracici

avatar Medicina Generale Dott. Maurizio Hanke

Il respiro sibilante mi sembra l’unica cosa degna di rilievo e potrebbe trattarsi di una forma di asma che andrebbe meglio diagnosticata e specificata.

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio