Stitichezza da sempre cause

Buongiorno, da quando sono piccolo mi è capitato in svariati momenti di soffrire di stitichezza. Non ho mai capito se mentale o fisica, essenzialmente avevo l'abitudine di trattenere le feci così tanto che addirittura mi passava a volte lo stimolo completamente e mi faceva male la pancia, oppure notavo che solo quando giocavo mi veniva lo stimolo e non in altre occasioni mentre facevo altro.Oggi giorno ho 20 anni e non ho nessuna patologia, né legata all'intestino. La situazione non è tanto migliorata, anche perché mi influisce molto psicologicamente peggiorando la già stitichezza causata da vacanze ecc... facendomi venire il terrore di andare in vacanza. Fondamentalmente vado in bagno 1 volta ogni 2 giorni, oppure, il fine settimana cade di lunedì perché non riesco, quello che mi capita è che alcune volte ho, sì lo stimolo automatico, ma questo stimolo altre volte mi ci devo concentrare per farlo arrivare come se fosse bloccato.Inoltre altra cosa, il mio cervello ha come prefissato dei giorni in cui defecare, quindi per esempio il Lunedì sa che deve andare in bagno e mi fa arrivare lo stimolo mentre il martedì in nessun modo, potrebbe magari essere vantaggioso ma a mio avviso è fastidioso perché so che c'è questa cosa mentale che mi causa disagio. Quindi c'è questo sistema di blocchi Auto-imposto in cui il cervello è oramai abituato a defecare in determinati giorni fissati quasi a comando e non so come risolvere la cosa, a volte lo stimolo è automatico (sempre parlando di quei giorni) e altre volte no defecando poco e aspettando per forza l'altro giorno fissato dove quasi sempre riesco bene. Più che agire psicologicamente mi sembra che bisogna agire per alcune vie che mi causino proprio lo stimolo in automatico fisicamente senza che il mio cervello ne abbia controllo, è possibile che il cervello riesca a controllare lo stimolo decidendo lui, cioè io?anche perché se un giorno va male ciò causa altra ansia dovendo aspettare l'altro giorno fissato. Potrei provare ad assumere più fibre, fare attività fisica, o fermenti lattici o altre soluzioni, ma mi sembra che il motivo non sia proprio questo, anche... Però alcuni giorni vado proprio bene in bagno. Volevo sapere se potevo agire fisicamente per forzare e favorire lo stimolo ogni giorno e levare questi blocchi seguendo anche una terapia per l'ansia che non credo sia al 100% la causa.

La risposta

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

L’ansia può essere all’origine di queste irregolarità intestinali.

Domande correlate

Farmaco alternativo

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Bisognerebbe stabilire se a quell’età è giusto somministrare statine. Ne parli col suo medico.

Vedi tutta la risposta

Linfonodi inguinali

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Una linfoadenopatia rilevante, come questa, necessita di approfondimenti diagnostici che condurrà sotto la guida del suo medico curante.

Vedi tutta la risposta

Alternativa Biorinil

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Non è mia abitudine dare indicazioni sulle specialità farmaceutiche e mi limito a segnalare i principi attivi. Nel suo caso una alternativa al farmaco in uso  (che contiene Tetrizolina e...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio