Stanchezza

Salve, a causa di un infiammazione al tunnel cubitale il mio medico mi ha prescritto 3 punture di antiinfiammatorio che non ricordo il nome, poi un ciclo di deltacortene da 5mg per 9 gg partendo da due pasticche andando a scalare, non avendo avuto ottimi risultati mi ha fatto riprendere per 9 giorni deltacortene partendo da una pasticca da 25mg a scendere fino a 1/4 di pastiglia. Aggiungo che al penultimo giorno ho bevuto abbastanza vino a una cena. A parte il quasi fallimento totale della terapia mi ritrovo ora che da quando ho smesso (2 settimane fa) mi sento stanco, sposssto mal di gambe e leggeri capogiri in fasi diverse della giornata, un senso di stordimento totale. ho fatto analisi del sangue, emocromo, tiroide, fegato e urine, è tutto ok tranne i linfociti leggermente bassi, 10. 7 e range 11-49. . . . . bilirubina totale 1. 71 range 0. 3-1. 2. . . . la diretta 0. 46 range 0-0. 2 e la indiretta a 1. 25. Chiedo se possa essere il cortisone a avermi causato questa stanchezza e per quanto potrebbe durare e come interpreta i valori di bilirubina essendo assente nelke urine e got ast, alt nella norma Grazie

La risposta

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Il cortisone in generale e il prednisone (Deltacortene) in particolare possono dare degli effetti collaterale in specie alla sospensione anche se lei ha opportunamente effettuato una diminuzione del dosaggio a scalare. Credo che se questa fosse la causa, i disturbi che lei accusa si risolveranno nel giro di qualche giorno. Per quanto riguarda la iperbilirubinemia,  se questo valore non era mai comparso in precedenti analisi, va effettuato un approfondimento della funzionalità epatica sia con esami ematici sia con una ecografia dell’addome superiore.

Domande correlate

Esami ematici

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

E’ l’assetto lipidico quello che merita attenzione (gli altri valori non sono rilevanti). Necessita di una dieta che possa ridurre quei valori (Colesterolo LDL e trigliceridi) e...

Vedi tutta la risposta

Ciste o linfonodo.

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

L’intervento non è in relazione coi sintomi che lei riferisce .Per la piccola ghiandola che sente alla gola consiglierei di eseguire una ecografia del collo e una visita ORL..

Vedi tutta la risposta

Probabile falsa positività?

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Converrà attendere il test di secondo livello FTA-ABS e su quello si potrà discutere più concretamente.

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio