Sporadiche rare fitte zona costole sinistra

Buongiorno scusate il disturbo volevo esporvi un quesito: stamattina mentre camminavo ho avvertito due tre lievi fitte nella zona sinistra delle costole verso la metà dell'addome comunque non molto forte prima della fine dell'anno avevo fatto esami del sangue ed erano tutti nella norma specialmente glicemia, transaminasi, trigliceridi, lipasi e alfa amilasi ieri sono andato a camminare 1 oretta e mezza dopo pranzo data la bella giornata e ho fatto circa 6,85km a piedi comunque a passo lento non troppo veloce perchè non sono abituato aggiungo che vado in bagno regolarmente e le urine sono limpide e le feci sono di colore marrone peso nella norma (60 chili) per un'altezza di 1,73 (fino a 1-2 anni fa pesavo tra i 62 e i 65 chili poi durante la pandemia fino al 2021 decisi di ridurre le quantità di cibo ed evitare il cibo più cattivo anche durante il periodo di studi universitari data la mia età, 23) al momento percepisco anche il centro dell'addome contratto forse per effetto della camminata e il fatto che i muscoli abbiano lavorato? Auguro una buona giornata

La risposta

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Non credo di dover dare grande importanza alla fitte che ha avvertito all’addome (all’addome o al torace, perchè le coste stanno nel torace?). Comunque a volte anche un colon un pò gonfio può dare una sintomatologia del genere e questo non deve allarmare.

Domande correlate

Sporadiche fitte zona sinistra dell'addome

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Vedo che tutto è a posto e l’unica possibilità che il dolore derivi da una neuropatia periferica che dà dolore sotto la costa di sinistra. E’ un dolore che cesserà...

Vedi tutta la risposta

Sporadiche fitte nella zona sinistra dell'addome

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Si può ragionevolmente ritenere che i puntini derivino dalla alimentazione effettuata negli ultimi giorni.

Vedi tutta la risposta

Problema defecazione

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

E’ un disturbo sicuramente degno di attenzione e fa bene ad approfondire le possibili cause che lo hanno scatenato. Certamente non posso darle suggerimenti perchè non conosco le sue...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio